Equitazione: luci e ombre per gli atleti del Tucci Team di Policoro ai campionati nazionali di Narni

chiacchi
Luci ed ombre per i cavalieri e le amazzoni del Tucci Team di Policoro ai campionati italiani di Narni, che si sono tenuti la scorsa settimana presso gli impianti sportivi del centro ippico “regno verde”.
Ottima la prestazione nella categoria allievi esordienti, dell’amazzone junior Elena Ferrara, che ha centrato l’obiettivo del raggiungimento dell finale di domenica, entrando come 45° ma sfoggiando due prove sopra la media è riuscita a risalire fino alla 24° posizione, su 96 partenti, categoria più affollata dei campionati, dove troviamo al 61°posto, il cavaliere children Salvatore Lapergola, che con un errore in meno avrebbe centrato l’obiettivo di raggiungere la finale, cosa che non è accaduta nemmeno per l’amazzone Lucianna Giannuzzi, eliminata nella prima giornata, ma che si tolta la soddisfazione di vincere la gara di “consolazione”della domenica.
    Sottotono la squadra che ha preso parte al Campionato Italiano per le società affiliate, il quartetto schierato dalla presidentessa Rossana Conte ha chiuso in 16°posizione, con le prove opache per D’Andrea, Lofrano e Melidoro e la nota positiva di Staffieri, risultato 3° nella sua categoria.
   A chiudere la spedizione umbra, il tecnico federale Vincenzo Tucci, che ha chiuso il suo campionato italiano tecnici, in nona posizione, a pochi punti di distanza dal podio.
“I ragazzi si sono fatti prendere un pò dall’emozione, soprattutto nella prima giornata di gare, i percorsi erano tutti molto selettivi, ma alla portata degli allievi, ed essendo un campionato italiano, doveva per forza esserci una selezione, i nostri complimenti vanno all’amazzone junior Elena Ferrara, che ha fornito davvero delle ottime prove, a coronamento di intensi allenamenti”.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*