Posts Taggati ‘Rotondella’

Conclusa la selezione dei Progetti di Comunità Matera 2019, ci sono anche Rotondella e Tursi

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

matera 2019

Nel suo quinto ed ultimo incontro, la Commissione di valutazione ha selezionato altri 6 progetti di comunità candidati alla Chiamata Pubblica lanciata dalla Fondazione Matera Basilicata 2019:

  • “A Matera si giocava così, giochi di una volta, giochi di strada” (Associazione Pro Loco della città di Matera tra Storia Cultura e Tradizioni)
  • “Danze sacre, ritmi e residenze da sud” (ASD Capoeira São Salomão Roma)
  • “Dialetto tursitano, una risorsa” (Tursah)
  • “La “Questione Meridionale” e il Brigantaggio lucano: il divario tra Nord e Sud” (S.E.T.A.C in Europa)
  • “Ospita un artista: “Rotondella e la sua gente – People and Landscapes” (Le Vorie)
  • “Parco degli angeli di Serra Rifusa” (Associazione Comitato di Quartiere Serra Rifusa)

Questi nuovi progetti, sommati ai precedenti, arricchiscono e chiudono il gruppo con 40 progetti totali selezionati. Le iniziative proposte sono tutte consultabili sul calendario ufficiale Matera Events nella sezione Progetti di Comunità. Dei 40 progetti selezionati, 17 sono quelli già conclusi, mentre 23 sono ancora in corso e continueranno a svolgersi durante i mesi di ottobre, novembre e dicembre.

Il processo legato alla costruzione dei Progetti di Comunità ha dato vita ad una forte rete territoriale, con eventi organizzati non solo a Matera, ma in tanti altri comuni della Basilicata come Rotondella, Lauria, Potenza, Pisticci, Pietragalla, Montescaglioso, Borgo Taccone, Genzano di Lucania, Pietrapertosa, Policoro, Irsina, Montalbano Jonico, Vietri di Potenza, Calciano, San Paolo Albanese, San Costantino Albanese, Noepoli, Castel Lagopesole, Barile, Ferrandina e San Giorgio Lucano.

Grande è stata anche la varietà delle tematiche affrontate dai progetti, che hanno spaziato dall’arte urbana ai diritti umani, dal recupero di aree verdi allo sport, dalla salute mentale al ricamo, dal gioco alle letture teatrali fino al cinema in periferia. Variegata è anche la tipologia dei progettisti selezionati, che appartengono a generazioni diverse – con il gruppo più giovane con una media di 26 anni mentre i proponenti più anziani di 84 – e con storie professionali e personali molto disparate.

Tutti i progetti selezionati prendono parte ad un percorso collettivo coordinato dalla Fondazione insieme all’associazione CivicWise, rete internazionale di professionisti nell’ambito della progettazione civica e sociale. Grazie a questa collaborazione hanno avuto luogo molti incontri di condivisione di processi in corso e immaginazione di processi futuri, grazie ai quali i vari progettisti di comunità stanno capendo come utilizzare la logica di rete che è alla base di ognuna delle loro proposte per creare una progettualità condivisa che vada oltre il 2019.

L’elenco dei nuovi progetti selezionati con l’indicazione del contributo assegnato è  disponibile sul sito ufficiale www.matera-basilicata2019.it nella sezione “Amministrazione Trasparente/Provvedimenti/Avvisi Pubblici”.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto