Una Rete dei Ristoranti di "Campagna Amica"

Parte la Rete dei Ristoranti di Campagna Amica in Basilicata, un circuito che permette ai prodotti della filiera agricola tutta italiana, di essere adottati dai ristoratori e dai loro chef che con l’arte culinaria trasformeranno le materie prime in gustose pietanze. Fondazione Campagna Amica riconosce ai Ristoranti accreditati il ruolo di “ambasciatori” del gusto e della qualità della vera cucina tradizionale e concede il marchio “Campagna Amica nel Piatto” a quei Ristoratori che realizzano uno o più piatti della tradizione locale, preparati con i prodotti agricoli e italiani di Campagna Amica nel rispetto di un disciplinare.
Sabato 24 novembre la presentazione alla stampa dell’iniziativa all’interno del locale (ore 11:00 a Picerno nei pressi della torre medievale) alla presenza delle istituzioni regionali, provinciali e comunali, dei rappresentanti della Coldiretti di Basilicata, dell’Associazione Regionale Allevatori, dell’Unione Cuochi Lucani e dei produttori del circuito di Campagna Amica. La titolare dell’attività, la signora Laurino, ha deciso di puntare sulla qualità dei giacimenti agroalimentari Made in Basilicata, offrendo ai consumatori piatti a Km zero, con prodotti acquistati direttamente dalle imprese agricole, eliminando le intermediazioni lungo la filiera e abbattendo così i costi finali. Un patto con i produttori che consente di garantire una filiera agricola tutta lucana, tracciata e genuina. Un luogo dove scoprire a tavola le identità golose dei vari territori promuovendo la Basilicata del gusto. Si potranno trovare, inoltre, i prodotti lattiero caseari a marchio ItaliAlleva, grazie a un accordo con l’Associazione Regionale Allevatori. 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*