Tutto pronto per la IX edizione del Metaponto Beach Festival

ManifestoMBF2013

Le vie del Metaponto Beach Festival sono infinite, come dimostra il cartellone dell’edizione 2013 che, dal 17 al 19 agosto, condurrà entro le mura del castello Torremare di Metaponto l’allegra musica contaminata dei Folkabbestia, la comicità dei cabarettisti in gara alla prima edizione di “Un mare di risate”, i ritmi in levare della tradizionale Meridional Reggae Reunion, l’arte carioca degli ospiti brasiliani, le risate dei bambini che parteciperanno all’appuntamento pomeridiano di Laboart, oltre al dj set delle Ladies Collage e al sound system di Brigante Sound, che chiuderanno rispettivamente la prima e l’ultima serata.

Un programma variegato che proietta il Metaponto Beach Festival tra i pochi eventi lucani a misura di tutti, grandi e piccini, comitive di ragazzi e famiglie, comunità locale e turisti.

Gli appassionati di musica non potranno perdersi la serata di inaugurazione con la miscela di folk, rock, ska, punk, canzone d’autore e musica popolare proposta dai Folkabbestia, il noto gruppo barese che trascinerà il pubblico in un divertente viaggio sonoro tra atmosfere slave e sonorità irlandesi, passando dalla tradizionale tarantella pugliese.

Il viaggio in programma sabato 17 agosto prevede anche una sosta in Brasile per ammirare i graffiti del writer/rapper Fikore e l’insolito “spettacolo di cabaret circense in musica” della Banda Dona Joana, un gruppo di musicisti, compositori, attori, ballerini e circensi provenienti da Rio de Janeiro.

Insieme alla Compagnia di danza contemporanea Cia Soma – che si esibirà domenica 18 agosto – e alla band Cidade do Reggae – che suonerà lunedì 19 agosto – gli artisti d’oltreoceano ospiti del Metaponto Beach Festival saranno in Italia grazie al progetto Brasilicata Tour, edizione lucana del festival itinerante Espirito Mundo, nato nella città carioca di Vitoria nel 2006. Grazie ad una partnership fortemente voluta dalle associazioni Krikka e Multietnica, organizzatrici del MBF, il festival Espirito Mundo farà tappa per la prima volta in Italia, toccando esclusivamente la Basilicata e la vicina Puglia.

Altra novità della IX edizione della kermesse metapontina è il Festival del cabaret “Un mare di risate” che, domenica 18 agosto, vedrà numerosi comici esibirsi sul palco di Torremare, dinanzi ad una giuria di qualità composta dallo storico inviato di Striscia la notizia, Mingo De Pasquale, dall’autore di Paperissima, Tommy Di Bari, dal conduttore televisivo Mauro Pulpito, insieme ai patron del Festival del cabaret di Martina e del Festival BravoGrazie, rispettivamente Giovanni Tagliente e Claudio Calì, e a Vito Marvulli, proprietario del locale “La Cantina” che da anni apre le porte alla risata. Presentata dal comico bernaldese Dino Paradiso, vincitore dell’ultima edizione del BravoGrazie, la serata dedicata al cabaret avrà come ospiti Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, protagonisti della nota fiction “Catene” in onda su Telenorba.

Confermato per il nono anno consecutivo, l’atteso appuntamento con la Meridional Reggae Reunion chiuderà, lunedì 19 agosto, il Metaponto Beach Festival 2013. Sempre più numerosi i reggae singer di tutto il Sud Italia che rispondono all’appello, “rigorosamente in dialetto”. Dalla Campania arriveranno Zulù dei 99 Posse, Tonico, Stik B, Funky Pushertz e Francesco Di Bella che recentemente ha lasciato i 24 Grana. Giungeranno dalla Puglia, invece, Mama Marjas, Nico Mudù, Papa Ricky, Fido Guido, Moddi, Julia Kee, Papa Buju e Spaddin. La Calabria sarà rappresentata da Killacat, Gioman, Eman, mentre la Sicilia da Lorrè Shakalab e Jahmento. Tutti si alterneranno sul palco, insieme ai padroni di casa Manuel & Big Simon, accompagnati dalla Krikka Reggae. Apriranno la serata i giovanissimi Youth Promotion.

“Alla vigilia del decimo compleanno – spiega Manuel Tataranno dell’associazione Krikka – abbiamo voluto alzare la posta in gioco, diversificando ulteriormente la nostra proposta culturale e accogliendo nuove sfide. La situazione di crisi generale e la disattenzione che continuiamo a registrare da parte di alcune istituzioni pubbliche avrebbero potuto condurci verso un ridimensionamento della manifestazione, ma fortunatamente la fiducia accordataci da parte di realtà internazionali come Espirito Mundo ci ha restituito l’energia necessaria ad animare un territorio in cui ancora manca una visione condivisa per uno sviluppo a tutto tondo dell’offerta turistica, che dovrebbe far tesoro dei festival come il nostro”.

La IX edizione del Metaponto Beach Festival è realizzata dalle associazioni Krikka e Laboratori Culturali di Bernalda, e dall’associazione Multietnica di Potenza, con il patrocinio del Comune di Bernalda e della Provincia di Matera e il sostegno del Piot Metapontino Basso Sinni. Per essere sempre aggiornati è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento www.metapontobeach.it o la pagina facebook Metaponto Beach Festival. Per info e tickets: info@metapontobeach.it, 339.3089013.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*