“Provincia in Bus” porta i turisti metapontini a Miglionico

castello_MalConsiglio_Miglionico

L’edizione 2013 di Provincia in bus è stata interamente progettata per i turisti che soggiornano presso le strutture ricettive della costa jonica.

Dopo il brillante riscontro ottenuto con la prima escursione dedicata a Metaponto e al centro storico di Bernalda, domani (oggi per chi legge), è in calendario La congiura dei baroni nell’affascinante cittadina di Miglionico: “una rappresentazione che farà rivivere l’atmosfera e il dramma della Congiura dei Baroni del 1485 contro il Re Ferrante D’Aragona.

Un episodio che ha visto protagonista il Castello di Miglionico per questo detto del “Malconsiglio”. Qui, infatti, i Baroni, per iniziativa di Girolamo Sanseverino, feudatario di Miglionico, si riunirono nel settembre del 1485 per tentare la via della pace con il re dopo anni di scontri e tradimenti. Un tentativo che non ebbe successo e che per questo valse al castello l’oscura denominazione. Tutto questo viene ripercorso in una rievocazione storica tra il centro antico di Miglionico e la corte del Castello vissuta attraverso musica, accampamenti e mercati medievali, prove d’armi, falconeria, giostre dei cavalli, corteo storico, animazione a tema fino alla rappresentazione della Congiura.”

“Il Materano, con le sue 31 comunità, è ricchissimo di storia, arte e cultura e spesso non ha modo di raccontare i propri patrimoni e le proprie antiche tradizioni soprattutto ai turisti che soggiornano nei villaggi della costa jonica. Motivi – hanno evidenziato il presidente Franco Stella e l’assessore al Turismo Nicola Buonanova – che ci hanno convinti della necessità di organizzare una edizione di Provincia in bus interamente dedicata a questo pubblico. In questo modo, assicurando la partenza delle escursioni direttamente dai villaggi, valorizziamo la provincia in maniera dedicata, sicuri che le eccellenze che abitano in provincia possono essere riscoperte”.

Giovedì prossimo tappa nella mitica Aliano, con i suoi suggestivi calanchi, e visita ai luoghi che dettero asilo negli anni trenta allo scrittore torinese Carlo Levi.

Per informazioni e prenotazioni contattare l’Agenzia Ridola Viaggi:

Tel.: 0835 314233 – cell.: 347 7653175 – Fax: 0835 318720

E-mail: escursioni@ridolaviaggi.it – www.ridolaviaggi.it

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*