Tre arresti nel Metapontino nell’ambito dell’operazione “Gentleman” della Guardia di Finanza

Gdf reperti Gentleman

Nell’ambito di una più ampia operazione antidroga denominata “Gentleman”, diretta e coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catanzaro, le Fiamme Gialle della Compagnia di Policoro, hanno proceduto a perquisire l’abitazione di noti soggetti domiciliati nell’area metapontina, destinatari di provvedimenti cautelari restrittivi per traffico di armi e sostanze stupefacenti.

Nel corso delle perquisizioni, abilmente occultati, sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro alcune armi e munizioni; 88 grammi di cocaina custodita in barattoli di vernice; 4 bilancini di precisione;  svariati reperti archeologici risalenti al V sec. A.C.,  in metallo ed in terracotta, tra i quali spicca 1 anfora in terracotta con decorazioni dipinte a mano, e una copiosa documentazione attestante la “fiorente” attività dell’organizzazione in cui erano inseriti i soggetti destinatari del provvedimento restrittivo.

I tre soggetti sono stati associati alla Casa Circondariale di Matera a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Comando Provinciale Guardia di Finanza Matera

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*