Torna anche quest’anno nel centro storico di Nova Siri l’appuntamento con “Sotto il cielo di Bollita”

sotto il cielo di Bollita_immagine
Torna anche quest’anno l’appuntamento con “Sotto il cielo di Bollita” che si terrà il 9 agosto nel centro storico di Nova Siri.
Si tratta del primo di una serie di eventi estivi messi a punto per la XX edizione del SIRIS Festival dall’Associazione culturale SUD- Gigi Giannotti di Nova Siri che, quest’anno, si prepara a spegnere le candeline del suo ventesimo compleanno.
Le viuzze del piccolo borgo, un tempo denominato “Bollita”, verranno catapultate indietro nel Medioevo con il corteo storico a cura di “Musica Vita Mia” animato dal “Gruppo Trombonieri S. Anna Cava dei Tirreni”, dai giochi medievali e dai banchi degli antichi mestieri.
Nella corte del castello che fu di proprietà della famiglia spagnola de Castro, il gruppo Giano Teatro racconterà la figura del giovane Diego Sandoval de Castro nel corto teatrale dal titolo “Diego vi canto, aspettando Perseidi”, con la regia di Maria Adele Popolo e le coreografie della “Dance on Beat” di Antonietta Tarantino. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21 e prevede due repliche, alle ore 22 e alle ore 23.
Protagonisti del percorso musicale saranno, invece, il “Trio Rag” e gli artisti di strada che daranno vita a spettacolari esibizioni. La musica si fonderà con i profumi della tradizione nell’immancabile “Percorso del gusto” con la sagra della salsiccia e della porchetta.
L’evento promosso in collaborazione con la Pro Loco cittadina e grazie al contributo di Regione Basilicata e Comune di Nova Siri, avrà luogo sotto la direzione  artistica di Pasquale Chiurazzi a partire dalle ore 20:30.
È previsto un servizio di navetta gratuito, con partenza dai villaggi turistici di Marina di Nova Siri.

Post correlati