Sit in dei lavoratori della Pcma a Potenza

Valbasento

Sit in di protesta, davanti alla sede della giunta regionale, a Potenza, di un gruppo di lavoratori della Pcma di Pisticci per sollecitare la convocazione di un incontro al ministero del lavoro e la proroga di un anno della cassa integrazione straordinaria per circa 50 addetti ancora non ricollocati in altre aziende del gruppo Magneti Marelli.

Il provvedimento rientra nell’ambito del piano di gestione degli esuberi siglato nel settembre dello scorso anno.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*