A Scanzano la prima estemporanea “SemInArte”

locandina estemporanea Pittura

La Pro Loco di Scanzano Jonico, in collaborazione con l’Associazione Terre Sonore, l’Associazione Emergenza Radio, nell’ambito della IV Edizione del “Lab Festival”, evento inserito nella programmazione estiva  “E State a Scanzano Jonico 2014”  patrocinata dal Comune di Scanzano Jonico, Organizza la 1° estemporanea di pittura denominata “SemInArte”.

L’arte, in quanto linguaggio trasversale e universale supera e annulla tutte le barriere e offre l’occasione per confrontarsi su tematiche sensibili spesso date per scontate o sottovalutate. Le varie iniziative proposte intendono essere quali piccoli semi gettati nel terreno fertile del dialogo e del confronto reciproco in un orizzonte libero e infinito come il mare. In questa prima edizione, obiettivo della manifestazione sarà valorizzare le bellezze territoriali da un punto di vista della fruibilità, per una sensibilizzazione sul turismo sostenibile e accessibile, nel rispetto della natura e delle pari dignità e opportunità. L’intento è quello di favorire l’accesso al mare per tutti, pertanto, con le offerte derivanti dalla vendita con asta pubblica delle opere realizzate dagli artisti che prenderanno parte alla manifestazione in oggetto, si predisporranno presidi di aiuto per la fruizione del mare per i disabili, gli anziani e le persone in difficoltà.

L’Estemporanea, inoltre, offrirà l’occasione per dibattere sul tema con esponenti del mondo dell’arte, della cultura, della politica, della sanità, ecc. oltre a persone, associazioni ed enti coinvolti a vario titolo con questa tematica e con quanto si intende realizzare, così come da programma dettagliato che verrà diffuso durante la manifestazione. La manifestazione ha lo scopo di sensibilizzare la Società nel suo insieme ed in particolare il vasto comprensorio di cui Scanzano Jonico fa parte, alla Solidarietà, ad apprezzare le bellezze naturali  e al vivere le risorse territoriali senza barriere e nel rispetto delle pari opportunità.

L’estemporanea di pittura si svolgerà a Scanzano Jonico a Lido Torre dal 1 al 3 agosto e avrà come tema “Vivere senza barriere l’Arte, la Bellezza, il Territorio”.

Il punto di ritrovo, domani, venerdì 1 agosto, sarà dalle ore 16 alle ore 16,30 presso il Lungomare di Scanzano Jonico. Ogni artista verrà registrato e gli sarà consegnata una tela vergine. A conclusione della Estemporanea, gli organizzatori passeranno presso le postazioni degli artisti per il ritiro delle opere che verranno cedute dai medesimi per sostenere una raccolta fondi finalizzata alla sensibilizzazione per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per le pari opportunità nella  fruizione del territorio e del mare da parte di persone diversamente abili, anziani e in difficoltà. Prima dell’Asta, effettuata per le finalità di cui sopra, che si terrà in luogo e data indicati nel corso della manifestazione, le opere saranno esaminate da apposita commissione qualificata che esprimerà una breve valutazione non al fine di redigere classifiche e/o graduatorie, ma solo per completezza e per esprimere i contenuti significativi e artistici delle opere medesime. Gli organizzatori si riservano la facoltà di spostare la manifestazione in caso di motivi gravi (tempo avverso); sarà cura dell’organizzazione avvertire tempestivamente i partecipanti. Per questa ragione si chiedono i recapiti telefonici degli artisti; inoltre si darà notizia dell’eventuale rinvio e della nuova data anche sui siti internet e sulle pagine dei social network dei promotori dell’iniziativa.

Le opere che rimarranno invendute nel corso dell’asta, verranno dotate di targhetta identificativa dell’autore e della manifestazione e saranno esposte in luogo e data da individuare, con possibilità di acquisizione, previa offerta, da parte dei visitatori. Parteciperanno gli artisti Gianfranco Prillo, Gaetano Dimatteo, Vittoria Falcone, Vita Malvaso, Pasquale Magno; Salvatore Magno, Salvatore Magno, Gilda Latorraca, Salve Gabriele.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*