Tutto pronto a Policoro per l’XI edizione del Blues in Town

84X88

Blues in Town Festival riavvolge il nastro. Si lascia alle spalle dieci anni di successi sempre crescenti e presenta al grande pubblico l’edizione 2014 con un programma fitto di appuntamenti, in una versione rinnovata che apre le porte a nuove forme d’arte.

Dal 4 al 9 agosto sul lungomare destro di Policoro, l’associazione culturale “La Mela di Odessa” ha messo a punto anche per quest’anno una kermesse capace di distinguersi nel panorama artistico del Sud Italia per qualità dell’offerta musicale ed ottime proposte di approfondimenti culturali. Tra workshop fotografici, estemporanee di blues, rassegna cinematografica e jam session gratuite.

Si apre, il 4 agosto, con l’esibizione di Res Pubblica, la blues band lucana, nota al BiT e al suo pubblico, che ripercorrendo un viaggio musicale che va dal Delta del Mississippi alla scena londinese della fine degli anni ’60 offre un’esibizione in cui si esaltano la fisicità dell’armonicista – cantante Mino Lionetti, la forza motrice del batterista Egidio Stigliano, l’essenzialità delle linee di basso e la profondità della voce di Antonio Finamore, l’eclettismo travolgente del chitarrista Tony Miolla.

Un progetto innovativo e accattivante nel panorama delle marching band è quello presentato il 5 agosto dalla Girlesque Street Band, unica street band italiana tutta al femminile, che coniuga sound e movimento attraverso il linguaggio musicale delle donne. Sedici giovanissime musiciste, provenienti tutti dalla Toscana, che strizzano l’occhio alla Burlesque, suonano, ballano e giocano con la grinta e l’entusiasmo tipici di una street band che si rispetti ma senza dimenticare la grazia e l’eleganza del loro universo femminile.

Earl Jackson, figura ben nota sui ‘circuiti Roll and Jive con la sua band’ rock britannico, sarà il protagonista della terza serata di BiT, il 6 agosto a partire dalle ore 23. Grande presenza scenica, voce e potenti prestazioni con la sua straordinaria chitarra riportano in vita i ritmi martellanti di Chuck Berry e fanno di Earl una delle nuove stelle del genere.

Famoso per il suo rockin’ blues, che letteralmente “tira giù i muri”, Andy Just rappresenta la migliore tradizione dell’armonica blues della West Coast. Conosciuto in Europa ed Australia, famoso per avere introdotto jazz, rock, e altri stili nel suo vasto repertorio e autore di un approccio originale, Andy conferisce alla sua musica grande energia e grande varietà, senza mai tradire le proprie radici blues. Sarà sul palco del Blues in Town giovedì 7 agosto.

Torna a Policoro dopo una memorabile performance sul palco del BiT nel 2007 Matthew Lee: straordinario performer, pianista e cantante innamorato del Rock’n’Roll. Un vero fenomeno degli 88 tasti. La sua energia e il suo dinamismo al piano fanno tornare alla mente il grande Jerry Lee Lewis mentre la sua voce calda ed espressiva e le sue ballate ricordano il primo Elton John. Accompagnato quest’anno da una big band di 9 elementi  (batteria,basso,chitarra,tastiera, 5 fiati ), l’8 agosto proporrà un repertorio che spazia dal rock’n’roll al blues ,dallo swing al  country.

A chiudere il sipario sull’undicesima edizione della kermesse internazionale, il 9 agosto, sarà Tullio De Piscopo, batteristi italiani tra i più noti e apprezzati anche a livello mondiale. Artista poliedrico, abituato a inserirsi nei contesti più disparati, interessato più al pubblico che al genere o allo stile, sempre teso a coinvolgere, emozionare e stupire, ha partecipato a quasi tutte le ondate di mode e generi musicali che hanno attraversato la nostra penisola, e spesso ha contribuito con originalità a lasciare una impronta personale. Nella cornice del BiT, già l’8 agosto presenterà il suo libro “Tempo! La mia vita”.

Open live, dal 6, 7 e 9 agosto, a partire dalle ore 22, con le band di spalla: Led Purple, Dipinto di Blues, e The Crawlers Blues Band.

Tra gli appuntamenti più ricercati e affollati dei pomeriggi BiT, tornano a grande richiesta i seminari musicali gratuiti, in programma dal 4 al 9 a partire dalle ore 17 nelle strutture balneari del lungomare destro. Un modo originale e leggero di avvicinare piccoli e grandi appassionati alla musica e di confrontarsi con i tanti professionisti e docenti presenti. Sette i laboratori didattici attivati per l’edizione 2014: chitarra, basso, canto, clarinetto, sax, batteria e tromba. Speciale master class con Tullio De Piscopo l’8 agosto. Chiusura ed esibizione live per tutti i partecipanti l’8  agosto, alle ore 22, sul palco del BiT.

Novità assoluta di questa edizione è “Blues in Town Live Painting”, un concorso per la progettazione pittorica del retropalco e futura grafica della prossima edizione. Gli artisti dovranno realizzare un’opera estemporanea durante i concerti del 6 agosto; l’iscrizione è gratuita, aperta a professionisti e amatori.

 

Tre gli appuntamenti dedicati agli amanti di fotografia: il concorso fotografico gratuito “Uno Scatto di Blues”, iniziativa aperta ad anche ad amatori e neofiti, il secondo workshop fotografico “Uno Scatto di Blues”, a cura del freelance di Live Music, Alessandro Lonoce, pensato per chi è già in possesso delle conoscenze basilari (dalle 15:30 del 8/Ago a fine concerto del 09/ago); infine “Un click nel Blues”, a cura del Photoreporter Nicola Muscolino sarà invece dedicato ai più piccoli (nei giorni 8 e 9 dalle ore 17.00 alle 19.30). Occasioni per raccontare con immagini l’evento BiT ’14. Sarà poi possibile visitare, durante la kermesse, la mostra fotografica che ripercorre la storia del festival attraverso immagini di piazza, concerti, back stage e artisti realizzate da fan e professionisti, e attraverso l’evoluzione grafica ricostruita grazie a locandine, flyer e tutto il materiale cartaceo promozionale prodotto e distribuito negli anni.

Dal 4 al 7 agosto, dalle ore 20.30, spazio al Cinema Blues, proiezione di documentari e film sui pionieri del blues del Mississippi, sulla storia di un genere che ha fatto la storia della musica, sui protagonisti più celebri. In cartellone: RAY, M for Mississippi, Crossroads – Mississippi Adventure, “BB King The life of Riley. A completare il già ricco cartellone “Basilicata Blues Bikers” il raduno blues che vede fondere le due ruote con il rombo degli amplificatori. Una giornata di moto, mare e musica high power, dalle ore 18 del giorno 8 agosto.

In occasione del Blues in Town Festival sarà lanciata l’iniziativa #benvenutialsud2019,  promossa dall’Ass. “La Mela di Odessa” in collaborazione con l’Ass. “Allelammie” di Pisticci e il Gal Cosvel, idea progettuale che intende approfondire le strategie di candidatura proposte dai Comitati Matera2019 e Lecce2019, città candidate a Capitali della cultura, sulle opportunità che questa competizione può rappresentare per l’industria culturale dei territori coinvolti, sulla necessità di renderli più open e digitali.

Un grande Villaggio Blues che si popola anche quest’anno di musica, arte, divertimento, professionalità, passione.

 

PROGRAMMA COMPLETO BLUES IN TOWN FESTIVAL

 

 

 

Lungomare destro di Policoro 4/9 AGOSTO

4 AGOSTO – (Waiting for the blues)

ore 17.00  seminari musicali

ore 20,30  Cinema Blues “Ray”

ore 22.00  ResPubblica

 

5 AGOSTO – (Waiting for the blues)

ore 17.00  seminari musicali

ore 20.00 Mostra Uno Scatto di Blues

ore 20,30  Cinema Blues “M for Mississippi

ore 22.00 Girlesque Marching Band

 

6 AGOSTO

ore 17.00  seminari musicali

ore 19.00  Blues in Town Live Painting

ore 20.00 Mostra Fotografica Uno Scatto di Blues

ore 20,30  Cinema Blues “Crossroads – Mississippi Adventure

ore 22.00  Led Purple

ore 23.00  Earl Jackson

ore 01.00  jam session

 

7 AGOSTO

ore 17.00  seminari musicali

ore 19.00  Mostra Live Painting

ore 20.00 Mostra Fotografica Uno Scatto di Blues

ore 20,30  Cinema Blues “BB King The life of Riley

ore 21.00  Dipinto di Blues

ore 23.00  Andy Just

ore 01.00  jam session

 

8 AGOSTO

ore 15.30  WS Uno Scatto di Blues

ore 17.00  seminari musicali

ore 17.00 WS Un Click nel Blues

ore 18.00 Masterclass Tullio De Piscopo –  Presentazione del Libro “Tempo! La Mia Vita”

ore 19.00 Basilicata Blues Bikers

ore 22.00 Seminari Exhibition Live
ore 23.00  Matthew Lee & Big Band
ore 01.00  jam session

 

9 AGOSTO

ore 15.30  WS Uno Scatto di Blues

ore 17.00  seminari musicali

ore 17.00 WS Un Click nel Blues

ore 22.00  The Crawlers Blues Band
ore 23.00  Tullio De Piscopo

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*