Riorganizzazione Province: Il sindaco di Pisticci solidale con Stella

Riorganizzazione delle Province. 

Anche il sindaco di Pisticci, Vito Di Trani interviene in merito alla decisione del Governo Monti di sopprimere gli enti provinciali. 
“Esprimo piena solidarietà e sostegno, oltre che da Sindaco di Pisticci, anche nella mia veste di Consigliere dell’ente provinciale, – dichiara in una nota il primo cittadino pisteccese – all’azione intrapresa dalla Provincia di Matera nella persona del suo Presidente Franco Stella, nel ricorrere al Tar del Lazio al fine di impugnare le norme previste dalla “spending review” del Governo Monti in materia di riordino delle Province. 
 Senza ripetere le motivazioni addotte dal Presidente Stella, in merito alla necessità del mantenimento della Provincia di Matera, in una Regione con soli due presidi provinciali, voglio sottolineare ancora una volta l’atteggiamento sordo della politica nazionale nel continuare l’azione di sfoltimento dei presidi istituzionali attraverso criteri discutibili, il cui unico risultato è la penalizzazione delle zone meno fortunate del territorio nazionale che ricadono soprattutto nel meridione.” 
“Con amarezza devo rimarcare, così come è accaduto per la Sezione Distaccata del Tribunale e per l’Ospedale di Tinchi, – continua –  l’assenza di segnali decisi della Regione Basilicata e dei vertici della politica regionale i quali sembrano sottovalutare le emergenze presenti sull’intero territorio. 
Ribadisco – conclude – che il mio atteggiamento, lungi dall’essere ostile alle istituzioni della Regione, rappresenta il sentire diffuso della popolazione di una parte della Basilicata dove si avverte un malcelato malessere nei confronti delle scelte operate.”

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*