Primarie: si va al ballottaggio


Si terrà domenica, dalle ore 8 alle ore 20, il ballottaggio delle Primarie “Italia Bene Comune” che eleggerà il candidato Premier per il centrosinistra alle prossime elezioni politiche.
I candidati in campo sono Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi.
Si è tenuta a Potenza nella sede regionale del Partito Democratico una conferenza stampa su “Le regole del ballottaggio”.
Il presidente del coordinamento regionale, Giuseppe Sonnessa e i componenti dei due coordinamenti provinciali ricordano che “possono votare al ballottaggio tutti gli elettori che hanno partecipato al primo turno di domenica 25 novembre senza versare ulteriore contributo, ma presentandosi al seggio muniti di certificato di elettore di centrosinistra, documento di identità e tessera elettorale.
Nel Metapontino saranno confermati tutti i seggi del primo turno.

Per gli iscritti on-line che non abbiano completato la registrazione entro la data del 25 novembre alle ore 20.00, è possibile recarsi presso gli addetti a questa operazione del proprio seggio, versare il contributo di almeno due euro e ritirare il Certificato di elettore del centro sinistra, quindi votare.

Per quanto riguarda le nuove registrazioni che potranno pervenire entro le 20 di questa sera per la provincia di Potenza e entro le 13 per la provincia di Matera, spetterà al Coordinamento provinciale, con voto unanime, valutare la consistenza o meno delle cause, indipendenti dalla volontà dell’elettore, che ne hanno impedito l’iscrizione all’Albo degli elettori entro il 25 novembre, ovvero la preiscrizione on-line.

Il coordinamento ha il compito di reinserire nei propri seggi di residenza quegli elettori che ne facciano richiesta dopo aver votato al primo turno come fuori sede, e quanti facciano richiesta di esprimere il proprio voto in una regione diversa da quella di residenza.
Gli elettori che avessero smarrito il certificato di elettore di centrosinistra potranno comunque partecipare al ballottaggio recandosi direttamente al seggio di appartenenza e votando, dopo aver effettuato con gli addetti al seggio la verifica della loro partecipazione al primo turno.
Possono recarsi direttamente al seggio e votare al ballottaggio anche quegli elettori che, effettuata la registrazione presso gli uffici elettorali entro il 25 novembre e ritirato il certificato di elettore di centro sinistra non hanno potuto votare al primo turno.

Anche per il ballottaggio, gli elettori affetti da gravi infermità fisiche, tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione, o i loro familiari potranno richiedere di votare al proprio domicilio chiamando il responsabile del ‘seggio speciale itinerante’ al numero 331/9060861”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*