Primarie: 46 seggi in provincia di Matera

primarie

A due giorni dall’apertura dei seggi delle Primarie per scegliere il candidato Presidente della Regione Basilicata della Coalizione di Centrosinistra, il Comitato Organizzativo comunica “tutti i dati utili a favorire la partecipazione” alla consultazione che si terrà domenica 22 settembre dalle 8 alle 20. “I cittadini lucani che si riconoscono nel centrosinistra – si legge nella nota – potranno esprimere la propria preferenza per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione Basilicata in 162 seggi (116 nella provincia Potenza e 46 nella provincia di Matera) organizzati per consentire la partecipazione in tutti i comuni lucani. Saranno ammessi al voto tutti i cittadini residenti in Basilicata che abbiano compiuto i 18 anni al momento del voto e gli stranieri muniti di regolare permesso di soggiorno residenti in uno dei comuni lucani. Per esercitare il diritto al voto bisognerà dichiarare di essere elettori e di riconoscersi nella proposta politico programmatica della coalizione di centrosinistra, accettare di essere registrati al momento del voto nel registro dei votanti e versare una quota di almeno 2 euro, a titolo di contributo alle spese organizzative. Per prepararsi a questo impegnativo appuntamento, il comitato organizzativo ha lavorato da settimane, avvalendosi della collaborazione di oltre 800 volontari in tutti i comuni della Basilicata. Nei singoli centri già da giorni si è provveduto ad indicare, anche attraverso l’affissione di manifesti, le sedi nelle quali sarà allestito il seggio, ma tale informazione potrà essere reperita anche sul sito www.basilicatabenecomune.it. Analogamente, gli interessati potranno ricevere informazioni sulla ubicazione dei seggi nei diversi centri anche telefonando al numero 0971/52797 nelle giornate di sabato e domenica e fino alla conclusione delle operazioni di voto”. Sono quattro i candidati alle Primarie di coalizione di Centrosinistra: Piero Lacorazza (Pd) – presidente della Provincia di Potenza; Marcello Pittella (Pd) – assessore regionale alle Attività produttive e Lavoro; Michele Somma detto Miko (Cl) – libero professionista da anni imegnato in attività politica e di opinione; Nicola Benedetto (Cd) – assessore regionale all’Agricoltura.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*