A Policoro l’iniziativa benefica “Un calcio…all’indifferenza”

calcio indifferenza

“Il calcio …ma a scopo benefico”, è quello che lo stadio “Rocco Perriello” di Policoro, ha vissuto Sabato 31 Agosto per la manifestazione “Un Calcio… all’indifferenza”, il cui ricavato è stato totalmente devoluto per l’acquisto di una altalena per portatori di handicap da situare nel parco giochi Comunale della cittadina jonica.

Durante la serata, mediata dalla giornalista Annamaria Sodano, si sono alternate in amichevoli quattro squadre; i piccoli dell’associazione sportiva Re Leone e  dello Jesus Buon Pastore, la squadra femminile del Real Siris e la formazione Policoro Colors  composta da membri del consiglio comunale, da sportivi del luogo e dai ragazzi delle case famiglia policoresi.

[tubepress video=wXZ44O2n_UA =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Numerosi sono stati anche gli interventi che hanno voluto sensibilizzare la cittadinanza alla raccolta fondi; dal sindaco di Policoro, Rocco Leone, il quale ha ricordato quanto il centro metapontino sia all’avanguardia nel mostrare il proprio sostegno ai portatori di handicap, all’ex calciatore lucano, Andrea Esposito, l’ospite a sorpresa della serata che, con la sua esperienza, ha sottolineato ai piccoli calciatori policoresi, l’importanza della solidarietà in un nobile sport come il calcio; dicendo loro che un “gran calciatore non può essere tale senza essere prima un grande uomo”.

La serata, svoltasi all’insegna della solidarietà ha voluto dunque  incentivare i valori più autentici che animano il gioco del calcio, lontano da rivalità e agonismo; promuovendo  un aiuto concreto rivolto ai giovani disabili perché  “per la solidarietà, tutti giochiamo nella stessa  squadra”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*