A Policoro il forum “Fragole&Berries”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

convegno

Le strategie di marketing che mirano alla creazione di marchi per i prodotti ortofrutticoli d’eccellenza risultano oggi più che mai efficaci per aggiungere valore, riconoscibilità e per offrire ai consumatori garanzie di originalità, qualità e provenienza.

Sono questi gli elementi chiave, insieme ai processi di aggregazione e cooperazione tra i migliori produttori, per una maggiore affermazione del settore ortofrutticolo lucano e di tutto il Mezzogiorno d’Italia, in particolare di comparti come quelli delle fragole e dei piccoli frutti quali lamponi, mirtilli e altri berries. Comparti che rappresentano occasioni di crescita e sviluppo viste le straordinarie performance in ascesa della domanda in Italia e in Europa per questi prodotti.

Sono questi i temi di importanza strategica che saranno oggetto di approfondimento, discussione e confronto durante il II appuntamento della rassegna “Sapori di Fragola”: il Workshop & Business Forum Fragole&Berries che si terrà il 17 e il 18 marzo prossimi a Policoro, organizzato dall’Associazione LA.Me.TA. in collaborazione con il Club Candonga, Alsia, Regione Basilicata e l’ASF “Biagio Mattatelli”, patrocinato da Regione Basilicata e dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Matera e con Planitalia srl come main sponsor.

Obiettivo dell’evento, grazie alle sinergie create tra i vari enti pubblici e privati, associazioni e imprenditori, è quello di delineare gli scenari futuri della fragolicoltura e le opportunità offerte dalla produzione e commercializzazione di piccoli frutti.

In particolare la giornata del 17 avrà luogo nella Sala Convegni del Castello di Policoro e consterà di due momenti distinti.

Il primo è dedicato al Workshop moderato da Carmelo Mennone (Az. Sperimentale Pantanello – Alsia, Regione Basilicata). Dopo un’introduzione di Berardino Marchitelli (L.A.Me.T.A.), Carmine Cocca (Ordine Agronomi MT) e Vincenzo Montesano (ASF) vedrà come relatori: Tomas Bosi (CSO Ferrara), Gianluca Baruzzi (CREA – FRF), Claudio Scalise (SG Marketing), Carmelo Sigliuzzo (CHECK-FRUIT – NSF).

Il secondo momento è invece dedicato al Business Forum moderato da Rossella Gigli (FreshPlaza) con la partecipazione di Carmela Suriano (Club Candonga), Mirko Zanelli (Apofruit), Fabio M. Pallottini (Italmercati), Claudio Scalise (SG Marketing) e Luca Braia (Assessore Politiche Agricole e Forestali – Regione Basilicata). La giornata del 18 sarà invece dedicata a una visita ai campi di fragole e frutti rossi e all’Azienda Sperimentale Pantanello: un’esperienza pensata per far toccare con mano la natura delle produzioni e la ricchezza varietale della piana del Metapontino.

Un’area, questa, che vanta importantissimi punti di forza: le condizioni pedoclimatiche straordinariamente favorevoli alle produzioni di fragole e altri berries e un know how d’eccellenza custodito dai produttori del settore. Caratteristiche che insieme a efficaci strategie di aggregazione e politiche di marchio possono generare grande valore aggiunto, maggiore competitività nell’export, accrescere il reddito dei produttori e favorire lo sviluppo di economie di scala.

Esempio più evidente di questa filosofia è il Club Candonga: il consorzio attivo dal 2013 che unisce i migliori fragolicoltori della pregiata Candonga Fragola Top Quality che producono secondo un rigido Manuale di Qualità, garanzia di originalità e provenienza. Un modello di aggregazione e politica del marchio che in poco tempo ha portato a un notevole incremento delle superfici dedicate a questa produzione, una massimizzazione del reddito dei produttori (a differenza di ciò che accade tra i produttori spagnoli, main competitor) e un incremento della produzione che nel 2016 ha fatto conquistare alla Basilicata il primato nella produzione di fragole in Italia.

Fragole&Berries il 17 e 18 marzo è dunque un’irripetibile occasione di confronto tra i più importanti attori del settore, un punto di partenza per tracciare efficaci strategie di marketing e di marchio e per organizzare un’offerta riconoscibile di fragole e berries per il mercato italiano ed europeo.

Commenti

Questo articolo è stato letto 587volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto