Policoro: Carabinieri arrestano un altro pusher

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Policoro, al termine di un’operazione finalizzata al contrasto dei reati connessi alle sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno tratto in arresto L. B. G.  (classe 1968), censurato, titolare di una ditta di lavorazione frutta.

I militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri  di Policoro hanno conseguito un brillante  successo investigativo nel campo del contrasto al fenomeno dello spaccio nel comune jonico, che si conferma  un business  in crescita.

Infatti, a brevissima distanza da altri tre arresti per reati analoghi, nel pomeriggio  di lunedì, alle ore 13.00 circa, gli investigatori, dopo aver monitorato da diverse settimane con servizi di osservazione in abiti simulati l’attività commerciale del quarantaquattrenne, nonché la sua abitazione, entrambe site in Policoro, hanno effettuato una perquisizione presso il luogo di lavoro dell’arrestato.

L’uomo, apparso fin da subito agitato e preoccupato ha assistito alle operazioni di ricerca che sono ultimate con  il preliminare rinvenimento di tre involucri contenente circa ventisette grammi di eroina, occultata in una valigia modello ventiquattrore.

Le operazioni di ricerca sono state estese presso l’abitazione dell’arrestato, dove gli operanti hanno rinvenuto un altro involucro contenente circa un grammo di eroian  unitamente ad un flacone di metadone e ad otto pasticche di suboxone.

Tutto il quantitativo di sostanza stupefacente, già pronto per lo smercio sul mercato,  è stato sottoposto  a sequestro.

In virtù del quantitativo di sostanza stupefacente rinvenuto e  sequestrato,  nonché per le modalità di  occultamento e confezionamento frazionato in dosi di esso, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio e trattenuto presso queste camere di sicurezza in attesa del giudizio di convalida dell’arresto avvenuto martedì, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica presso Tribunale di Matera, Antonia Salamida.

L’operazione, iniziata alle ore 13.00  e  conclusasi con successo alle successive ore 18.30 circa, certifica nuovamente l’impegno dell’Arma nell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio del Comune di Policoro, con particolare attenzione anche ai reati connessi alle sostanze stupefacenti e psicotrope, che particolarmente colpiscono le fasce più giovani della società.

Compagnia Carabinieri Policoro

Commenti

Questo articolo è stato letto 1229volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto