“Occorre un piano di manutenzione straordinario della viabilità di Nova Siri”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

strada allagata

“Occorre intervenire immediatamente per rendere sicure le strade urbane e rurali del comune di Nova Siri”.

E’ quanto chiedono i consiglieri di opposizione del Comune di Nova Siri Antonio Acinapura e Maria Guseppina Pugliese .

“Da oltre un mese – proseguono i consiglieri – giace presso la segreteria del Sindaco una richiesta di discussione sulla situazione in cui versano le strade comunali, argomento da affrontare nel prossimo consiglio comunale che ormai non si riunisce da agosto. Non si può più attendere. Con l’arrivo della stagione invernale, e con essa le piogge, il rischio di allagamenti e dunque di mancanza di sicurezza sulle strade cittadine (urbane e extraurbane) è molto concreto. Margini delle strade invasi dalle erbacce, cunette ripiene che non permettono il defluire dell’acqua, manto stradale in pessime condizioni, sono tra le criticità da affrontare. Il rischio è che le strade diventino delle vere e proprie fiumare.

Ma vi è altro. Occorre verificare con l’ANAS le criticità che attengono alla viabilità di collegamento tra la Statale 106 e la viabilità interna, con particolare attenzione al quadrivio che interessa il “Regio Tratturo” e l’ingresso nella Marina di via Pitagora. Proprio l’accesso di via Pitagora, che concentra le maggiori criticità della viabilità sia in ingresso che in uscita di Nova Siri Marina, è stato oggetto di numerose lamentele da parte dei cittadini residenti che da diversi mesi attendono una soluzione che tarda ad arrivare. In particolare, in condizioni meteoriche avverse, sono frequenti gli allagamenti alle proprie abitazioni e, in generale, aumentano i rischi dovuti all’intensificarsi del carico veicolare, conseguenti ai lavori di interconnessione tra la variante SS 106 e la viabilità urbana”. Proprio per questo, a giungo di quest’anno i malcapitati si erano riuniti in un comitato spontaneo e avevano presentato, agli enti interessati, un’apposita petizione con cui chiedevano interventi urgenti, ad oggi rimasta priva di riscontro.

Da Ultimo – concludono i consiglieri – il sindaco ed il suo vice nonché assessore provinciale ( Filomena Buccello), devono far sentire la propria voce presso gli enti provinciali e regionali affinchè anche Nova Siri possa partecipare alla distribuzione dei fondi stanziati per il “Consolidamento e la messa in sicurezza” delle strade provinciali la cui dotazione finanziari complessiva ammonta a 260 Milioni di euro. Tra le priorità da segnalare la sp ex ss 104 (che unisce i due centri urbani e il comune di Rotondella) e la strada provinciale “Laccata” (strada di collegamento di tutto il litorale), quest’ultima scenario di gravissimi incidenti stradali negli ultimi anni.

Per queste ragioni chiederemo al Sindaco che venga a riferire in consiglio comunale quali impegni l’amministrazione intende assumere per trovare le adeguate soluzioni alle problematiche denunciate”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 905volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto