Non solo musica per l’ottava edizione del Metaponto Beach Festival

Sarà il rock contaminato dei 24 Grana e la comicità poetica di Rocco Papaleo a segnare il ritmo dell’VIII edizione del Metaponto Beach Festival che torna dal 17 al 19 agosto presso il Castello Torremare di Metaponto Lido, in provincia di Matera.
Musica e teatro si avvicenderanno sul palco allestito fra le mura del suggestivo maniero lucano per confermare il carattere eclettico di una kermesse tanto attesa da migliaia di giovani di tutto il Sud Italia.
I cancelli si apriranno venerdì 17 agosto per accogliere i migliori reggae singer del Mezzogiorno che porteranno i loro dialetti nell’immancabile appuntamento della Meridional Reggae Reunion. 
Nell’anno in cui la Giamaica celebra i 50 anni di indipendenza dal Regno Unito, Krikka Reggae band ospiterà Mama Marjas, Fido Guido, Papa Buju, Papaleu, Rankin Lele e Masta G dalla Puglia, Eman dalla Calabria, Morfuco Mc, Tonico, Stik B, Huru Man e Funky Pushertz dalla Campania e molti altri amici del Metaponto Beach Festival.
A precederli sul palco, gli Youth Promotion: hanno meno di 16 anni, si ispirano nel nome al sound system del pioniere della dancehall, Sugar Minott, ricordato anche per il suo incredibile lavoro di talent scout, hanno iniziato il loro percorso con i padroni di casa, la Krikka Reggae, e saliranno sul palco per reinterpretare i classici della musica giamaicana, da Bob Marley ad Alpha Blondy passando per Alborosie. La prima serata si concluderà con Brigante Sound System che animerà lo spazio dance hall con il suo mitico e gigantesco impianto autocostruito.
Sabato 18 agosto la ritmica in levare lascerà spazio allo humor stralunato di Rocco Papaleo. Reduce dal grande successo registrato a Sanremo, l’attore e regista lucano riconquisterà l’intimità di un palco a misura d’uomo esibendosi in esclusiva per il pubblico del Metaponto Beach Festival in un esilarante Rocco Papaleo Live: comicità in punta di piedi, a passo di foca, intessuta con canzoni, racconti poetici e gag surreali. 
Forse non indosserà il loden alla Monti, date le temperature elevate, ma di certo Rocco, amico del MBF cui da anni lo lega un rapporto di affetto e stima, saprà stupire con le sue trovate discrete ed eleganti. 
A precederlo sul palco, il talento emergente del bernaldese Dino Paradiso che quest’inverno ha avuto l’opportunità di sperimentare i suoi monologhi nell’ambito dello Zelig Lab.
Domenica 19 agosto la brezza marina porterà sul palco del festival gli echi partenopei della musica targata 24 Grana, col suo personalissimo sound che contamina influenze disparate, dalla new wave al dub, dall’indie rock al folk, dal cantautorato più classico e vicino alla tradizione all’immediatezza del rock’n’roll e del post-punk; trait d’union di questa sorprendente ricerca è la voce, assolutamente calda, del frontman Francesco Di Bella. 
Apriranno la serata gli Esquelito, vincitori dell’Italia Wave Basilicata 2012.
Tutti i giorni, nel pomeriggio, prima che la musica indipendente riecheggi nell’antico castello a pochi chilometri dalla costa jonica, il Metaponto Beach Festival parlerà la lingua dei bambini con Laboart, una serie di laboratori artistici dedicati ai più piccoli.
Nonostante le difficoltà cui sono andati incontro tutti i festival negli ultimi anni – spiegano gli organizzatori – ci ostiniamo a riproporre il Metaponto Beach Festival perché siamo convinti, e la partecipazione numerosa del pubblico ce ne dà conferma, che ci sia forte il bisogno, specie in Basilicata, di spazi e occasioni in cui giovani artisti possano confrontarsi e dividere il palco con nomi di primo piano della musica, del cinema e dello spettacolo. 
Ed è quello che facciamo da 8 anni e che continueremo a fare in futuro”.
L’VIII edizione del Metaponto Beach Festival è realizzata dalle Associazioni Krikka e Laboratori Culturali di Bernalda, e dall’associazione Multietnica di Potenza. 
Per essere sempre aggiornati è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento www.metapontobeach.it o la pagina facebook Metaponto Beach Festival. 
Per informazioni: info@metapontobeach.it, 339.3089013.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*