A Matera e Policoro seminari formativi per l’assistenza multiculturale

Ospedale-Madonna-delle-Grazie-matera1

Su iniziativa dell’Azienda Sanitaria di Matera, del dipartimento Politiche alla persona della Regione Basilicata, dell’associazione Tolbà e dell’onlus Novass, si terranno dei seminari formativi per l’assistenza multiculturale.

Gli incontri sono previsti per il 19 marzo, il 9 e il 23 aprile a Matera presso il polo didattico in via Montescaglioso e il 20 marzo, il 10 e il 24 aprile a Policoro presso la sala convegni in via Fellini.

Il percorso formativo prevede che ogni esperto svolga a Matera e a Policoro 6 ore di formazione nell’arco di una giornata, con un referente della Asm e del Privato sociale.

Parteciperanno oltre a tutti gli operatori dei consultori, i dipendenti dell’Azienda sanitaria maggiormente impegnati nel rapporto coi migranti (Scelta medica dei due Ambiti, Medici di Medicina Generale e di MCA, Servizio sociale dei Distretti, Servizi ospedalieri di Matera e Policoro quali: Pronto soccorso, U.O. Malattie Infettive, U.O. Donna, Maternità e Infanzia), le associazioni del coordinamento socio sanitario istiuito presso il CSV ( centro servizi volontariato ), gli operatori dei Comuni (servizi sociali e uffici anagrafe) e gli operatori in servizio presso le scuole di ogni ordine e grado.

I docenti saranno Salvatore Geraci, impegnato presso il Poliambulatorio per immigrati della Caritas Diocesana di Roma; Adele Gutierrez socia fondatrice nel 1995 dell’ Associazione “Candelaria” di donne immigrate; Marcella Coccia esperta in immigrazione, già assistente sociale presso i Consultori Familiari della Asl Roma C; Sara Di Miche laureata in Psicologia all’Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito il DEA (Diploma di Studi Approfonditi) in Psicologia Sociale, presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi. specializzata in etnopsichiatria.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*