A Marconia ricca anteprima del Making Art Festival

maf_2014_Matrioska

Colorata e avventurosa l’anteprima del Making Art Festival (MAF) che sabato 2 agosto, in attesa della due giorni in programma a Marconia l’8 e il 9, darà un piccolo assaggio di alcune attività previste per la settima edizione. Arte ed escursioni le proposte della giornata, che inizierà in mattinata, alle ore 8:00, con la performance di Antonella Malvasi e Federico Giannace, nell’ambito del progetto Imago, appendice del Making Art Factory Lab che durante tutto l’anno attiva numerosi corsi di pittura rivolti a tutti.

Nella prima tappa di Imago, che proseguirà con altri appuntamenti nei prossimi mesi, i due giovani artisti lucani dipingeranno il muro di cinta della villa comunale, location del MAF, con immagini e concept legati alla tradizione e alla storia del territorio pisticcese. L’idea dell’associazione Emanuele 11e72 è, infatti, quella di arricchire il patrimonio architettonico del centro abitato, rendendolo un luogo attraente da punto di vista culturale ed estetico.

Tutti gli spazi che verranno coinvolti nel progetto, attraverso installazioni site specific, laboratori all’aperto e arte collettiva, creeranno un vero e proprio percorso d’arte fruibile sia dalla comunità pisticcese che dai turisti. “Le immagini, studiate ad hoc, diventeranno parte integrante del paese”, dicono Malvasi e Giannace, che aggiungono: “Vogliamo ridare colore e bellezza ad aree, edifici e spazi lasciati nel degrado e dimenticati dalla popolazione”.

Dall’incanto dell’arte a quello della natura, il passo è breve. Senza soluzione di continuità, nel pomeriggio la bellezza sarà ancora protagonista. Dal contesto urbano di Marconia ci si sposterà nel paesaggio naturale della costa, per il primo dei due appuntamenti con MAF in Nature (il secondo è in programma domenica 9 agosto), sezione dedicata alle escursioni, in compagnia di due guide accreditate, Luciana Vitelli e Simona Iannuzziello.

Il raduno è previsto alle ore 17:00 presso Piazzale Nettuno della Spiaggia di San Basilio – Marina di Pisticci, da dove si partirà alla scoperta delle specie vegetali e animali che popolano il litorale, tra duna e pineta. Il percorso si snoderà per circa 3 chilometri all’interno dell’area SIC Foce Fiume Cavone, riconosciuta come area di pregio nell’ambito della rete ecologica europea “Natura 2000”.

Il 6 e il 7 agosto, invece, sarà possibile partecipare al corso Street Samba Parade, progetto musicale che chiamerà a raccolta tutti gli appassionati del ritmo e delle percussioni afro-brasiliane, pronti ad esibirsi nelle successive due serate, sul palco del MAF.

Il Making Art Festival 2014 è organizzato dall’associazione culturale Emanuele 11e72 di Marconia, con il contributo del Comune di Pisticci e il patrocinio di Regione Basilicata e Provincia di Matera. Fra gli eventi green certificati dalla rivista Al Parco Lucano, il MAF sostiene la candidatura di Matera a Capitale europea della cultura 2019. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.emanuele11e72.it e sulla pagina FB “MAF Making Art Festival”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*