A Montalbano un museo della vita contadina intitolato a Vincenzo Rosano

vincenzo-rosano

Un altro prezioso luogo della cultura popolare lucana prenderà vita nella cittadina di Montalbano Jonico venerdì alle ore 21.30 in corso Carlo Alberto. Si svolgerà infatti l’evento dell’inaugurazione del “museo di oggetti, canti e video della vita contadina” intitolato al suo fondatore, il cantastorie e collezionista Vincenzo Rosano.

Lo comunica l’amministrazione di Montalbano.

I visitatori, dopo l’intrattenimento con canti, video e momenti di animazione, potranno ammirare oltre 300 dei circa 600 oggetti della collezione privata suddivisi in 11 isole espositive che ripropongono in maniera scenografica la vita contadina, dalla casa al lavoro in campagna.

L’iniziativa museale attuale, nata dalla collaborazione tra l’amministrazione comunale e la cooperativa “Più midia”, assicurerà alla collettività la documentazione e la divulgazione della cultura tradizionale attraverso programmi di visite guidate rivolte a turisti ed a gruppi di studenti.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*