Marconia: coltivava piante di canapa indiana in terreno di sua proprietà, denunciato dalla Polizia

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

canapa indiana

A Marconia la Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un quarantenne del posto perché intento alla coltivazione di quattro piante di canapa indiana e per possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Le piante, che crescevano accanto a un orto all’interno di un terreno sito nell’agro della frazione pisticcese, avevano un’altezza che variava dai 120 ai 140 cm e pesavano complessivamente 2,5 kg. Le stesse si presentavano ben curate e di ottimo aspetto.

L’operazione è stata realizzata dal personale del Commissariato di Pisticci nell’ambito di una mirata attività d’indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze psicotrope nel centro di Marconia.

A seguito di uno specifico servizio di osservazione e appostamento predisposto nei pressi del terreno, all’interno del quale erano state precedentemente individuate le piante, gli operatori hanno notato un’autovettura ferma, da cui è sceso un uomo con fare circospetto. Questi, ignaro di essere osservato, si è portato nel terreno per dedicarsi all’innaffiatura delle piante di marijuana.

I poliziotti sono allora intervenuti cogliendolo in flagranza di reato. Sottoposto a controllo, l’uomo è risultato incensurato; davanti all’evidenza dei fatti, ha ammesso sin da subito le sue responsabilità.

La successiva attività di perquisizione, sia sulla persona che nell’abitazione dello stesso, ha consentito di rinvenire un ulteriore quantitativo di sostanza psicotropa del tipo marjiuana, già essiccata e pronta per l’utilizzo.

Date le risultanze investigative raccolte e sentita l’Autorità giudiziaria, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per coltivazione non autorizzata di sostanze stupefacenti o psicotrope.

La droga sequestrata, risultata essere di buona qualità, avrebbe permesso il confezionamento di un elevato numero di dosi di sostanza stupefacente.

Questura di Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 95volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto