Maltempo: migliora la situazione nel Metapontino

1454569_424901324303895_1309629464_n

Va migliorando la situazione nel Metapontino dopo la violenta ondata di maltempo che lo ha flagellato negli ultimi giorni.

Le condizioni idrometrici dei fiumi non sono più di allerta anche se Bradano e Basento restano sorvegliati speciali; il livello del fiume Cavone è sceso di  circa 1,5 metri.

La diga di San Giuliano continua il processo di laminazione, necessario per il maggiore afflusso di acqua in entrata, con un rilascio graduale che al momento si attesta intorno ai 200 metri cubi al secondo.

Sono anche rientrati i due sgomberi effettuati domenica scorsa a Melfi e Pignola.

La tratta ferroviaria Potenza Foggia resta interrotta.

Particolare attenzione viene ora rivolta ai movimenti franosi indotti dalle ingenti precipitazioni.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*