Dopo le dimissioni dell’assessore Cacciatore la minoranza chiede convocazione consiglio comunale a Policoro

minoranza

Attraverso una richiesta indirizzata al presidente del Consiglio, al sindaco e al segretario generale del Comune di Policoro i sette consiglieri di minoranza Bianco, Gallitelli, Maiuri, Di Pierri, Montano, Padula e Modarelli hanno chiesto la convocazione, il prima possibile, di un consiglio comunale in presenza per discutere delle dimissioni dell’assessora Titti Cacciatore e della fuoriuscita dalla maggioranza del consigliere di “Policoro Ideale” Carmine Agresti.

Il consiglio si richiede perchè, scrivono, “è interesse della comunità conoscere nel dettaglio le ragioni di tanto e le relative conseguenze sull’azione amministrativa e discuterne nella sede istituzionale a tanto deputata, ovvero il consiglio comunale”. Il tutto nel rispetto delle disposizioni emergenziali in materia di salute pubblica

Post correlati