"Istituire il parco marino della Magna Grecia"

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Ogni anno l’estate è salutata da ospiti speciali che ci regalano momenti indimenticabili.
A pochi metri dall’arenile, nel tratto di costa metapontina, tra Nova Siri e Metaponto, diversi gruppi di delfini si fanno notare con salti mozzafiato, per la felicità dei tanti turisti presenti.

Uno spettacolo naturale che conferma l’ottimo stato di salute del nostro mare che merita, oltre alla certificazione di qualità delle acque, da parte dell’Arpab di Basilicata e alla Bandiera Blu, il riconoscimento di Parco marino della Magna Grecia.
Ci sono tutti i presupposti, considerando la qualità delle acque e la presenza di autorevoli ospiti eccellenti ( delfini, foca monaca, caretta caretta, giglio di mare, sistema dunale e retrodunale, flora marina d’interesse comunitario ), oltre al fattore positivo determinato da una ridottissima attività piscatoria”.
A dichiararlo Francesco Labriola, Consigliere Comunale Pd Policoro.

Di questo vorremmo sentir parlare ai tavoli romani e non di ipotesi di Trivellazione per ricerche petrolifere.
Ai sindaci del metapontino, l’invito a produrre una proposta congiunta da far condividere a Provincia, Regione e Ministero dell’Ambiente.
Il nostro mare ha una vocazione turistica alla quale non possiamo e vogliamo rinunciare”.
Commenti

Questo articolo è stato letto 903volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto