Entra nel vivo il progetto didattico “Cinegreen” dell’istituto superiore “Pitagora” di Montalbano e Nova Siri

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

53555057_3109613052398109_3229312362842423296_o

Cinegreen entra nel vivo.

Con il terzo incontro, sabato 23 marzo, il progetto didattico “Cinegreen: dal Caos al Kosmos. Giovani ambasciatori di nuovi lavori”, organizzato dall’Istituto di istruzione superiore “Pitagora” di Montalbano Jonico, in partenariato con CinemadaMare, grazie al finanziamento concesso dal Miur ai sensi dall’azione A2 di “CinemaScuola 2030” del FSE, tratterà per la seconda giornata il tema della fotografia.

Al progetto partecipano 40 ragazzi dei diversi indirizzi liceali attivi presso le due sedi, di Montalbano e Nova Siri, della scuola diretta dal preside Leonardo Giordano.

Alla fine del progetto i ragazzi diventeranno “ambasciatori della Green Economy”.

Il corso sarà tenuto, ancora una volta, da Massimo Franchi, docente di fotografia e tecnica cinematografica e televisiva dell’Istituto Statale di Cinematografia “Roberto Rossellini” di Roma.

Le prime due giornate sono state tenute da Riccardo Romano di CinemadaMare, il quale ha trattato il tema della Sceneggiatura, di cui è maestro. Con il supporto della tutor dell’ISIS “Pitagora”, Giulia Iacovino, docente di Discipline audiovisive e multimediale presso il Liceo Artistico e Multimediale della sezione di Nova Siri del Pitagora, Franchi ha “raccontato” ai ragazzi una “storia” attraverso alcune fotografie, ricostruendo il clima dei vecchi fotoromanzi, tanto amati alle adolescenti che ora sono madri degli alunni del Pitagora, trasferendo ai ragazzi la sua esperienza del set e arrivare ad un uso più appropriato della fotografia in generale, nel campo cinematografico e sui social i particolare.

Entusiasti i ragazzi, i quali, anche grazie alle esercitazioni laboratoriali previste e guidate, da Franchi e dalla tutor Giulia Iacovino, hanno potuto apprezzare come “è bello raccontare sé stessi attraverso solo sei fotografie”. Il progetto Cinegreen, che ha come scopo finale la realizzazione di un film di carattere ambientale, coinvolgendo il territorio, che abbia come tema i Calanchi di Montalbano Jonico, prevede altri incontri: sulla regia con Giulia Di Battista, sul suono con Andrea Fusaro.

La produzione sarà curata da Enzo Musmano. Molto soddisfatti, oltre agli alunni, alla docente tutor e ai genitori, al docente referente del progetto Raffaele Carucci e i docenti che hanno progettato l’iniziativa, Patrizia Silvano e Filomena Modena, il Dirigente Scolastico prof. Leoardo Giordano e il Direttore di CinemadaMare Franco Rina, il quali hanno espresso soddisfazione per lo svolgimento del programma formativo, sottolineando la perfetta sinergia, viva ormai da anni grazie ad una sinergia e in protocollo d’intesa tra l’ISIS “Pitagora” e CinemadaMare, che organizza la più grande iniziativa sulla 7° arte al mondo da ormai quasi un ventennio, coinvolgendo oltre 150 filmaker provenienti da tutto il mondo.

Commenti

Questo articolo è stato letto 276volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto