Coronavirus: due vittime e una guarigione in Basilicata nella giornata di venerdì

coronavirus inistero salute

Due nuove vittime per il coronavirus in Basilicata nella giornata di venerdì.

A perdere la vita, nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale San Carlo di Potenza, un uomo di 78 anni con patologie pregresse residente del capoluogo lucano e un 66enne originario di Barile, padre del vigile urbano di 38 anni morto anche lui alcuni giorni fa a causa del coronavirus.

Si registra anche un guarito, un giovane di Ferrandina operaio nella Valbasento; lui stesso ha annunciato la guarigione sui social ringraziando il personale medico del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera.

 

Post correlati