Concluso il progetto “Adotta una Strada” sulla statale Jonica

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Carabinieri

Si è conclusa la seconda edizione del progetto “Adotta una strada”, avviato nel novembre dello scorso anno grazie all’impegno della Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale e dall’Arma  dei Carabinieri.

L’iniziativa è stata voluta per rendere più sicure le strade più pericolose d’Italia ed è stato avviato sulle statali Pontina, Pontebbana, Padana Inferiore, Adriatica e 106 Jonica.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Matera hanno adottato misure straordinarie intensificando i pattugliamenti in alcuni punti considerati particolarmente a rischio della statale Jonica, avvalendosi, in questa attività, del supporto dei Nuclei radiomobili e delle Stazioni competenti, e distribuendo, durante i controlli, etilometri monouso e depliant informativi con le regole da seguire per trasportare i bambini in auto, messi a disposizione dalla Fondazione Ania. In questi due mesi sono state controllate circa 542 persone di cui 128 sottoposte anche a controllo con etilometro; ritirate 9 patenti di guida e denunciate 9 persone all’Autorità Giudiziaria per aver violato l’art.186 del Codice della Strada “guida sotto l’influenza dell’alcool”. La pregnante presenza di pattuglie dell’Arma ha fatto diminuire sensibilmente il tasso di incidentalità.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1126volte!

Tags: , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto