Cinema, torna il “Matiff-Matera International Film Festival” per il terzo anno consecutivo

Cinque giorni di grande cinema, tra film in concorso provenienti da tutto il mondo ed anteprime nazionali, insieme a prestigiose e inedite sonorizzazioni ed eventi accademici legati al progetto “Archimoon“, che consolida la collaborazione col Politecnico di Bari.

Dal 20 al 24 settembre, a Matera, torna il Matiff-Matera International Film Festival, per il terzo anno consecutivo, stavolta all’insegna del tema “Moonwalk e la (Sostenibile) Leggerezza dell’Essere” ispirata a Calvino.

Nella sala del cinema Piccolo, ogni giorno, saranno proiettati i film finalisti delle categorie lungometraggi , short, documentari, animazione, videoclip e spot, selezionati da una giuria di altissimo livello composta da Hermes Mangialardo, Marco Spagnoli, Giovanni Guardi, Giorgio Verdelli, Armando Lostaglio, Maria Xenia Doria Visconti di Modrone e dal premio Oscar, Marco Regina.

Nella corte dell’ex-ospedale di San Rocco, invece, si svolgeranno gli eventi serali.

Tra questi ultimi, il ritorno di Gianni Maroccolo e Antonio Aiazzi, per la sonorizzazione dal vivo del film russo “Cosmic Voyage”, del 1936; Rivisitazione dello sciopero” la performance dei musicisti-registi Luca Maria Baldini e Cosimo Terlizzi su un documentario inedito di Pier Paolo Pasolini, in collaborazione con la Fondazione Aamod, nel centenario della sua scomparsa; l’incontro col regista di animazione Maurizio Forestieri e la performance 3orizzonti, di Stefano De Felici con il Phase Duo, della violinista Eloisa Manera e del dj Stefano Greco.

Gran finale con la cerimonia di premiazione dei vincitori e la consegna del premio Luchino Visconti alla carriera, che dopo Giancarlo Giannini , Pupi Avati , Marco Tullio Giordana ed Orsini quest’anno andrà al maestro Gabriele Salvatores.

Il Matiff si svolge sotto il patrocinio di Regione Basilicata, Comune di Matera, Provincia di Matera, Apt e Fai Basilicata, Politecnico di Bari, Camera di Commercio di Basilicata e Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Post correlati