Calcio: archiviata la prima giornata di campionato

Inizio del campionato in chiaroscuro per le joniche impegnate nel massimo torneo regionale.
Due vittorie e due sconfitte, in una prima giornata ricca di emozioni per i tifosi lucani.
Iniziamo dalle vittorie e dall’esordio casalingo positivo per il Policoro Heraclea che, al “Rocco Perriello”, ha superato per due a uno il Miglionico.
Non è stata una gara facile per la giovane compagine guidata da mister Labriola: al 10′ Policoro sotto grazie ad una punizione dai 35 metri di Martemucci.
Jonici in avanti, più volte vicini al gol e al 22′ arriva il pareggio con Gialdino.
Nel secondo tempo i padroni di casa falliscono una ghiotta occasione con Schettino su rigore ma, all’87’, gli jonici agguantano la vittoria con la rete di Manolio.
A fine gara il commento di mister Labriola e del dirigente del Policoro Cosimo Minonne.
Vittoria in trasferta anche per il Real Metapontino, che supera il Picerno per uno a zero.
Un risultato maturato solo alla fine, in un match molto equilibrato.
Alla fine sono gli jonici a portare a casa i tre punti, grazie ad un’invenzione di Armento, ad un solo minuto dal triplice fischio dell’arbitro.
Inizia male invece il cammino in Eccellenza delle due matricole metapontine, Marconia e Tursi, entrambe sconfitte in casa.
All’Aurora Marconia non riesce l’impresa e viene superata per due a zero dall’Angelo Cristofaro, squadra neo retrocessa dalla serie D.
Sconfitta secca anche per l’Aurora Tursi, battuta per cinque a uno dai Rossoblù Potenza.
Il Tursi parte bene, passando addirittura in vantaggio con La Neve; immediato il pari e il black out dei patroni di casa, che non riescono più a reagire, subendo il gioco avversario.
In Promozione avvio in salita anche del Peppino Campagna Bernalda, superato per due a uno dal Rionero: inutile il gol di Gallitelli nel secondo tempo.

Post correlati

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*