Calcio a 5: due sfide insidiosa per le joniche

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


Impegno casalingo per la capolista Avis Borussia Policoro nell’ottava giornata del girone F del campionato di serie B di calcio a 5.
Al Palaercole arriva la temibile Catanzaro “Stefano Gallo”, quinta in classifica a sette punti di distanza ma dotata di un’ottima rosa e soprattutto tornata alla vittoria dopo la batosta di Rossano Calabro.
Per l’Avis Borussia non pochi problemi di formazione per i tanti infortuni accorsi a Juliano Scharnovski (strappo all’adduttore destro e ne avrà ancora per una settimana), Maycon Machado (liquido al ginocchio destro), capitan Alfredo Grandinetti (distorsione alla caviglia destra) e Leonardo Celano (infiammazione alla tibia).
Il mister Rocco Suriano ammette di essere molto preoccupato per la gara:”sarà molto dura per le condizioni fisiche di molti giocatori e perchè loro sono in ripresa, hanno un ottimo organico, un ottimo portiere e elementi rapidi nelle ripartenze e nel palleggio.
Spero che tutti i giocatori chiamati in causa daranno il loro contributo per non far pesare l’assenza di Scharnovski, saranno da valutare anche le condizioni di Grandinetti, Machado e Celano non al meglio, saranno convocati ugualmente e decideremo dopo il riscaldamento se poterli utilizzare”.
Sarà l’ultima gara per Tiago Leonaldi, che in settimana partirà per la Cina dove l’aspetta una nuova avventura: “sono stato benissimo in questi tre mesi qui a Policoro, porto con me un bellissimo ricordo di un ambiente e una società fantastici.
Spero di congedarmi con una prestazione maiuscola dato che la partita è molto difficile.
Ringrazio tutti i tifosi e la gente per il loro affetto.
Seguirò sempre la squadra anche dalla Cina”.
Diretta radiofonica su www.radioautpolicoro.com a partire dalle ore 15.
Partita difficile anche per la seconda della classe, la Libertas Scanzano, impegnata in Sicilia per affrontare il Melilli, team distanziato di soli quattro punti.
Notevole il ruolino di marcia dei padroni di casa: nelle ultime tre gare interne hanno centrato altrettanti successi.
Per i ragazzi di mister Bommino l’imperativo è tornare ad essere grintosi e portare a casa il bottino pieno, necessario per non perdere contatti dalla testa della classifica.
Commenti

Questo articolo è stato letto 982volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto