Calcio a 5: l’Avis Borussia Policoro attesa dalla capolista Atletico Belvedere

avis

Gara proibitiva per l’Avis Borussia Policoro che, nella settima di ritorno del campionato di serie A2 di calcio a 5, si recherà in casa della capolista del girone B, quell’Atletico Belvedere in cerca di riscatto dopo la pesante sconfitta subita venerdì scorsa ad opera della Carlisport Cogianco.

Tutto fa pensare che i calabrese tenteranno in ogni modo di riscattarsi, per tenere le distanze dalla diretta pretendente alla vittoria finale del campionato, distanziata ora di soli due punti.

L’ Avis Borussia, con la rosa al completo,  viene dalla sonora vittoria ottenuta sabato scorso al Palaercole contro la Partenope (in assoluto la prima in casa nel campionato di A2 per gli ionici) che le ha permesso di accorciare le distanze in classifica dalla terz’ultima posizione, occupata proprio dai partenopei.
I ragazzi di mister Pavone sanno di affrontare una compagine piena di campioni, ma contro la capolista non vorranno certo sfigurare.
Nella partita di andata Schurtz e compagni si imposero per 6-5, con la squadra lucana che se la giocò fino alla fine.
Oggi gli amaranto si sono rinforzati ancora di più, con gli arrivi degli ex Libertas Eraclea, Taibi e Bavaresco, pertanto l’impresa di fare punti sembra ancora più proibitiva, ma tutte le partite vanno giocate e partono da 0-0, come ammette Juliano Scharnovski: “sappiamo di affrontare una grande squadra, costruita per vincere il campionato, hanno tanti campioni, la partita sarà difficilissima. Noi però cercheremo di dare il massimo per metterli in difficoltà, veniamo dalla bella vittoria di sabato scorso che ci ha dato soprattutto morale e fiducia nei nostri mezzi. Dovremo fare una partita senza sbavature e con la massima attenzione, non partiamo già sconfitti ma ce la giocheremo, cercando di ottenere il massimo. Tutta la squadra sta bene, quindi andiamo a Belvedere con la consapevolezza di poter fare bene e sperare in un buon risultato”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*