Calcio a 5: con l’Augusta è sfida play-off per la Domar Takler Matera

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

Domar Takler Matera a Catanzaro

E’ tutto nelle mani della Domar Takler Matera.

E’ terminata l’attesa per la squadra del presidente Domenico Lorusso: sabato alle ore 16 alla Tensostruttura di viale dei Sanniti si gioca una grossa fetta del sogno play off affrontando l’Augusta, diretta contendente alla corsa verso il mini girone che deciderà chi salirà in serie A. Certamente, con l’obiettivo salvezza messo in cassaforte già da diverse settimane, nel proseguo della stagione la squadra di Damiano Andrisani ha potuto giocato con spensieratezza e voglia di dimostrare le proprie capacità, ma senza l’assillo del risultato.

Il ko rimediato contro il Policoro pareva dover far tirare i remi in barca, ma dopo la grande vittoria a Roma contro l’Olgiata, gli scenari sono nuovamente cambiati. Ogni possibilità di qualificazione alla post season passa dalla partita di sabato. C’è da lottare gara dopo gara, come se fossero tre finali e la consapevolezza di dover gettare il cuore oltre l’ostacolo da parte del gruppo bianconero è tanta.

Non si potrà sbagliare, nonostante gli uomini di esperienza fuori per squalifica; infatti capitan Bavaresco e compagni sono pronti a dare il tutto per tutto. Spazio ai giovani e giovanissimi calcettisti della Domar Takler Matera, pronti a dimostrare che, il loro contributo sino a questo momento, è stato importante per raggiungere gli obiettivi e tenere viva la speranza play off sino a tre giornate dal termine del campionato. Giocarsi tutto sul parquet amico è importante e, nonostante ci siano all’orizzonte altre due sfide difficilissime, sarà importante cambiare l’inerzia della stagione in questo momento. In modo tale da non avere rimorsi quando arriverà l’ultima sirena della stagione.

L’avversaria è squadra attrezzata per raggiungere i play off, con tanti giocatori di esperienza ed un gruppo solido e compatto. Ben allenata e con qualità importanti per la categoria. Sempre nella lotta play off, sin dall’inizio della stagione, l’Augusta ha subito una flessione nell’ultimo periodo, ma venderà cara la pelle a Matera. Così, sotto con il lavoro in palestra e di tattica per i ragazzi di mister Andrisani. Le assenze, pesantissime, di Lucas Massa e Massimo Nurchi si faranno sentire nel tasso di esperienza di una squadra nel complesso molto giovane, ma la voglia di provarci dovrà superare ogni remora e ogni perplessità.

“In questo momento, più di quanto abbiamo potuto fare prima di oggi, abbiamo la consapevolezza di dover dare tutto – spiega il capitano della Domar Takler Matera, Gustavo Bavaresco – Abbiamo continuato a lavorare, ancora con più voglia di quanta ce ne mettevamo prima. Battere l’Augusta non sarà facile, soprattutto con due giocatori in meno, e che giocatori come Lucas e Massimo, sempre pronti a darci quella mano in più per esperienza e determinazione in campo. Ma abbiamo un solo obiettivo, che è la vittoria, e vogliamo raggiungerlo – conclude l’universale brasiliano –. Abbiamo tre finali e dipende solo da noi l’opportunità di raggiungere i play off, quel traguardo che sia noi giocatore, sia la società, meritiamo di raggiungere”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 671volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto