A Bernalda al via i mercatini di Natale

mercatini Natale Bernalda

Mercatini di Natale, melodie natalizie, dolci e l’immancabile Babbo Natale con tanto di slitta illuminata. Si è presentata così, sabato 13 Dicembre, piazza San Bernardino a Bernalda allestita a festa dalla Pro Loco di Bernalda per l’evento “Aspettando Santa Lucia” che ha visto come partners della manifestazione l’Associazione dei commercianti Viva, la parrocchia Mater Ecclesiae, il Coro Polifonico “San Bernardino da Siena” e la locale amministrazione

Un fiume di gente ha raggiunto Piazza San Bernardino in pieno Centro storico, dove sono stati allestiti i Mercatini di Natale che hanno fatto da cornice a tutta la manifestazione che, in attesa dell’arrivo del corteo di Santa Lucia in Piazza, ha vissuto, in una Chiesa Madre gremitissima, diversi e intensi momenti come la rappresentazione teatrale della Visitazione interpretata da Anna Marino, Francesca Scasciamacchia accompagnate dal soprano Eleonora Plati e la rassegna corale che ha visto prima l’esibizione del Coro polifonico San Bernardino da Siena diretto dalla maestra Giuseppina Pistoia e poi di quello del coro giovanile Young Singer diretto dalle Professoresse Silvia Russo e Dina Pallotta.

[tubepress video=DmW0fNQ-QqE =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

La manifestazione è poi continuata con l’arrivo in piazza del corteo di Santa Lucia accompagnata da grandi e piccini, muniti di lanterne simboleggianti la santa luce ed accolti dal meraviglioso spettacolo pirotecnico offerto dalla ditta Dreams Fireworks di Danilo Madio.

Non sono mancati, però, momenti di riflessione all’interno della serata con gli organizzatori che ricordando l’obiettivo della Pro Loco, ossia quello della valorizzazione dei luoghi d’interesse storico-culturale, della promozione i talenti e le capacità locali e soprattutto del recupero di un settore cardine per l’economia locale, quale quello dell’artigianato hanno rimarcato l’importanza del lavoro dei nostri artigiani che dimostra come il nostro futuro e quello dei nostri figli e’ letteralmente nelle nostre mani e nella nostra capacità di guardare lontano soprattutto cercando di andare oltre le difficoltà del momento storico-economico che stiamo vivendo” . Nello stesso senso vanno le dichiarazioni del parroco Don Mariano Crucinio che manifestando apertamente il proprio “No” a qualsiasi forma di violenza sul territorio e ribadendo il diritto alla salvaguardia della salute pubblica, ribadisce il concetto di rispetto e preservazione delle ricchezze di cui vivere e far vivere. Una serata dunque all’insegna della tradizione religiosa, culturale e sociale che ha ufficialmente avviato alla sacralità delle festività Natalizie bernaldesi e che, su iniziativa dell’assessorato alla Cultura del Comune di Bernalda saprà riportare le stesse sensazioni ed emozioni il giorno 27 dicembre, in piazza Plebiscito.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*