Assofruit Italia a Creta per la conferenza nazionale sull’acqua

CHANIA-ASSOFRUIT-CONFE
Dal 14 al 17 settembre, Asso Fruit Italia, rappresentata dall’agronomo Salvatore Pecchia (ufficio tecnico), parteciperà a Chania (Creta) alla conferenza internazionale nel corso della quale sarà presentato il progetto “Life”, iniziativa promossa dall’Unione Europea e finalizzata alla promozione e allo sviluppo delle pratiche agricole che permettono la gestione sostenibile dell’acqua. Per la delegazione lucana, in rappresentanza dell’Università di Basilicata, Francesco Montanaro (DICEM).
“I cambiamenti climatici hanno determinato nuove condizioni che incidono sullo sviluppo delle piante, pertanto è necessario mettere a punto quelle strategie che ci consentano di favorire l’adattamento delle stesse alle nuove esigenze ambientali – ha spiegato preliminarmente Pecchia – La gestione razionale delle risorse idriche e dei campi sono i principi su cui si fonda l’European Water Stewardship (EWS), dunque tutte quelle strategie che offrono strumenti e strategie per fronteggiare i cambiamenti climatici assicurando livelli produttivi elevati e orientati alla sostenibilità, sia dal punto di vista qualitativo che da quello quantitativo”.
“Come organizzazione di produttori abbiamo aderito al progetto, vale a dire che metteremo a disposizione campi sperimentali e il know how necessario. Forniremo costantemente i dati riguardanti il consumo di acqua”.
Fra le azioni strumentali previste nell’ambito del Progetto File Life e finalizzate ad assicurare la continuità delle attività economiche connesse con la produzione agricola: la riduzione dell’evaporazione dell’acqua dal suolo; ridurre la traspirazione di piante, alberi ed erbacce; ridurre l’infiltrazione di acqua nel suolo per contenere la perdita di sostanze nutritive.
Alla conferenza parteciperanno inoltre: Spyridis A. Koutalou V.G.P. Hyetos, Università della Basilicata (Dipartimento delle Culture europee e del Mediterraneo: Architettura, Ambiente, Patrimoni culturali; Ellinikos Georgikos Organismos “Demeter”/Directorate. General of Agricultural Research/ Istitute for Olive Tree and SubTroplical plants; Platanias Municipality Development Enterprise, Hellenic Agricultural Organization Demeter/Directorate. General of Agricultural Research/Land Reclamation Institute; Union of Agricultural Cooperatives of Mirabello; RodaxAgro Ltd Environment & Quality.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*