A Santarcangelo Padre Hugo Rios incontra la cittadinanza

Padre-Hugo-con-bimbo-in-braccio
Padre Hugo Rios della Comunità dei Missionari Clarettiani, attualmente impegnato a tempo pieno in quella che è diventata per il medico cileno lo scopo essenziale della sua vita e cioè le attività della Fondation Pediatrique de Kimbondo” (dal nome del quartiere di Mont Ngafula, località situata a 35 km da Kinshasa nel Congo), e che con la Basilicata ha un consolidato rapporto, sarà ospite della Parrocchia San Nicola a Santarcangelo retta da Don Cesare Lauria per l’intera giornata di lunedì 21 gennaio.
Per Padre Hugo “l’obiettivo della Fondation Pediatrique è quello di accogliere i bambini malati, abbandonati, orfani, privi di mezzi di sostentamento, al fine di dare loro assistenza medica e socio-culturale: il suo obiettivo è lo sviluppo sanitario e sociale dell’individuo”.
“La Fondazione pediatrica di Kimbondo -sottolinea Don Cesare Lauria- è una delle realtà più interessanti nate in quella parte del Congo che ha bisogno di aiuti concreti in quanto i costi gestionali e gli stessi impegni economici finalizzati al potenziamento di quanto sino ad oggi realizzato ed a nuove realizzazioni ha bisogno di risorse economiche importanti. Per questo riteniamo giusto promuovere iniziative contribuendo nel nostro piccolo al mantenimento di questa importante realtà medico-sociale del Congo”.
Il programma della giornata prevede per la tarda mattinata l’incontro di Padre Hugo con il gruppo di sostenitori lucani delle iniziative della Fondation e nel pomeriggio, alle ore 15.00, quello con i ragazzi ed i giovani della catechesi e a seguire con gli operatori pastorali ed il gruppo Caritas. Quindi celebrazione della Santa Messa ed incontro conclusivo con Gruppi e Movimenti.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*