A Policoro si discute di archeologia nel ricordo di Dinu Adamesteanu

[tubepress video=81jKPgijJvg embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Un incontro per riflettere sul ruolo dell’archeologia oggi, nel ricordo di un grande studioso.
Si è svolta a Policoro, nel quartiere Casalini, la tavola rotonda “Tutela e valorizzazione dei beni culturali. Il ruolo dell’archeologo”, organizzata dalla cooperativa Archeoart e dall’Ana, Associazione Nazionale Archeologi.
Si è parlato di temi riguardanti lo stato reale della ricerca, della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale, in particolare di quello archeologico, in rapporto al territorio e alle sue trasformazioni, alle norme legislative, alle strategie economiche e alle scelte progettuali.
Sono state inoltre annunciate le iniziative in programma per il primo centenario della nascita di Dinu Adamesteanu, l’archeologo rumeno scopritore di Heraclea.
Ai nostri microfoni Antonio Affuso, archeologo e presidente di Archeoart.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*