A Policoro in scena “Pinocchia”

6-agosto

La 1^ rassegna Teatro D’A-mare a Policoro dal 14 luglio al 25 agosto 2013 presso l’anfiteatro del comune di Policoro presenta per Martedi 6 Agosto alle ore 21:30 “Pinocchia” di Stefano Benni.

La rassegna, inserita in Cultura in Magna Grecia dal  Comune di Policoro e, in collaborazione con l’Ass. Culturale Demetra consta di 6 spettacoli e vedrà esibirsi compagnie amatoriali riconosciute su tutto il territorio nazionale e internazionale.

L’orario degli spettacoli è fissato per le 21:30 e l’ingresso è completamente gratuito.

Il 4^ appuntamento è fissato per Martedi  Agosto ore 21:30 con la Compagnia Giano Teatro Pinocchia Di Stefano Benni.

Perché una Pinocchia?

Una versione femminile del burattino per eccellenza, dell’avventuriero impavido e sprovveduto?

La analisi del testo di Benni ha portato il gruppo di lavoro a diverse considerazioni, essenzi almente ognuno dei partecipanti ha la sua versione, ma quelle comuni sono due: Pinocchia è il modello femminista che annulla lo stereotipo della donna, ma allo stesso tempo ne sottolinea la perdita dei valori che il femminismo estremo comporta.

Pinocchia burattina è l’antitesi di Geppetto essere umano che perde la maschera del genitore buono e paziente, rivelando le debolezze umane e la miseria dell’uomo arido.

Si scoprirà, infine, che le nature di entrambi coincidono rivelando che il pupazzo/donna e l’uomo/pupazzo sono accomunati dall’essere governati da    sopraffazioni della vita reale con cui, tutti, dobbiamo fare i conti crescendo e trasmutandoci in adulti.

A Portare in scena lo spettacolo la compagnia Giano Teatro, la cui storia comincia nel 2012, ma il cammino subito si arricchisce di fruttuosi incontri e imperdibili esperienze: la partecipazione alla seconda edizione del Premio “RITAGLI-ATTI” 2012, anche se con uno spettacolo fuori concorso, e la selezione al Premio Nazionale di Drammaturgia “Beato Giovanni Paolo II”.

L’estate 2012 ha visto il gruppo partecipante all’estate di Rotondella e a quella di Scanzano Jonico con lo spettacolo  “Stasera, prova generale”, e  altre varie manifestazioni culturali, come “ A spasso nel Tempo” a Scanzano Jonico, a Concerti Musicali con letture e monologhi.

Selezionato al Premio “Ritagli-atti” 2013, è andato in scena il 23 marzo a Ferrandina con il corto dal titolo “Nel paese delle Meraviglie” tratto da un racconto di Stefano Benni.

Il suddetto lavoro è stato selezionato e rappresentato lo scorso 11 maggio a Campagna (SA) in occasione della IX Rassegna di Teatro educativo Il Gerione, ricevendo una Segnalazione Speciale dalla Giuria tecnica.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*