A Policoro la “Dissacrazione Oculata” di D’Alessandro

[tubepress video=yE0KSSB9bHo embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]
“Dissacrazione oculata” è il nome scelto per l’esposizione curata da Pino D’Alessandro, forte estimatore e curatore di mostre d’arte  a Policoro e su tutto il territorio lucano.

La mostra è stata allestita nel Movò Caffè, locale del centro jonico,  nell’ambito della rassegna “Expressive Arts”, voluta dall’associazione culturale Demetra per coniugare l’arte con il divertimento, promuoverla in tutte le sue forme e dare il giusto spazio ad artisti poco conosciuti al grande pubblico.

“Dissacrazione oculata”, con le opere di alcuni celebri pittori italiani e stranieri, proseguirà per tutti il mese di febbraio: ai nostri microfoni Pino D’Alessandro ha spiegato le peculiarità dell’esposizione.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*