A Policoro di scena “Come si rapina una banca”

Come-si-rapina-una-banca

La 1^ rassegna Teatro D’A-mare a Policoro dal 14 luglio al 25 agosto 2013 presso l’anfiteatro del comune di Policoro presenta per Sabato 17 Agosto alle ore 21 “Come si rapina una Banca” di Antonio Caponigro.

La rassegna, inserita in Cultura in Magna Grecia dal  Comune di Policoro e, in collaborazione con l’Ass. Culturale Demetra consta di 6 spettacoli e vedrà esibirsi compagnie amatoriali riconosciute su tutto il territorio nazionale e internazionale.

L’orario degli spettacoli è fissato per le 21:00 e l’ingresso è completamente gratuito.

Il 5^ appuntamento è fissato per Sabato 17 agosto ore 21:30 con la Compagnia Teatro dei Dioscuri con “Come si Rapina una Banca” dalla regia di Antonio Caponigro.

“Come si rapina una banca” di Samy Fayad.

Brillante e a tratti surrealista, il testo narra le vicende di una povera famiglia napoletana che per riscattare il proprio destino, che non gli ha consentito di fare centro nella vita, decidono di rapinare una banca.

Caso,imbroglio e intreccio sono alla base dei testi di Fayad, ma lo sono, in maniera crudele anche nella vita dei napoletani,trattenuti ai margini della storia europea e affidati al caso fin dalla nascita. Sembrano quasi creature pulcinellesche che battono alle porte di questo mondo per entrarvi da

uomini. Una storia, quella dei protagonisti di “Come si rapina una banca”, all’inizio a pezzi, sconquassata, scombinata, ma che alla fine si rivela come un lavoro d’incastro di incredibile perfezione, come la vita che non spreca nulla. Nuova scenografia, nuove musiche, nuovi costumi, nuovo cast, nuovo modo di vivere e di relazionarsi al testo e alla messinscena.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*