Vertenza Politex: sindacati chiedono incontro in Regione

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

La società Politex SaS ha avviato la procedura per gestire tutto il personale dello stabilimento lucano con ammortizzatori sociali ordinari al fine di fronteggiare il calo drastico e temporaneo di commesse”. Lo rendono noto la Filctem Cgil, la Femca Cisl e la Uilcem Uil, che in una nota ricordano come il 5 ottobre, nella sede di Confidustria Basilicata su richiesta delle scriventi OO.SS., si è tenuto apposito esame congiunto. Nell’incontro – ricordano i sindacati – la società ha illustrato la grave crisi internazionale che investe il mercato di riferimento (edilizia ), a tal punto da programmare fermate temporanee di tutti gli stabilimenti europei e d’oltre oceano. In particolare lo stabilimento materano, interessato inizialmente ad una fermata di tredici settimane, sarà spento totalmente dall’ultima settimana di novembre e sino alla prima settimana di gennaio 2013 compresa. Le organizzazioni sindacali – è scritto in una nota – non hanno espresso contrarietà allo strumento di gestione sociale delle risorse umane, ma hanno chiesto ed ottenuto disponibilità da parte del management board della società a partecipare ad un esame della situazione aziendale in sede di Regione Basilicata per l’inizio di novembre 2012. Per questo i sindacati hanno chiesto alla Regione Basilicata di convocare le parti”
Commenti

Questo articolo è stato letto 401volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto