Pisticci: lo distrae e ruba collana, Polizia arresta donna

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca, In Primo Piano

Pisticci Polizia

Di nuovo in evidenza l’attività di prevenzione e repressione del Commissariato di Pisticci, diretto dall’infaticabile Commissario Capo Gianni Albano.

Un sessantenne di Pisticci ha denunciato il furto con destrezza di una collana d’oro, con crocifisso, del valore di oltre mille euro, che portava al collo da parte di una bella signora di Pisticci.

Di fatto la donna, dopo aver finto una visita occasionale a casa del sessantenne, solo, con moine e carezze, si è impossessata con destrezza della preziosa collana e solo dopo essere andata via, simulando un’improvvisa fretta, l’uomo si è accorto del furto.

La Volante si è precipitata alla ricerca della donna.

Intuendo che avrebbe cercato di smerciare l’oro, i poliziotti si sono appostati all’ingresso di un’oreficeria del posto, probabile obiettivo della signora.

Così hanno colto la donna all’uscita dal negozio, dove aveva appena venduto il prezioso monile.

Arrestata con l’accusa di furto con destrezza, il pm di turno per lei, Q.A. classe 1967 con trascorsi di polizia, ha disposto i domiciliari.

L’occasione è opportuna per ricordare alla persone sole, o magari avanti con l’età, di porre la massima attenzione nei confronti di soggetti che si introducono a casa, con le scuse più varie, anche di aspetto gradevole o sesso femminile: i reati non fanno questione di genere!

Questura di Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 420volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto