Pisticci: Carabinieri denunciano dieci persone

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

I Carabinieri della Stazione di Pisticci e Marconia, collaborati dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, a conclusione di attività investigative che si è protratta per alcuni mesi, hanno segnalato alla magistratura di Matera dieci persone.
La banda era composta da tre giovani, di cui due originari e residenti nella provincia di Taranto e l’altro originario di Napoli, che nell’estate scorsa si sono resi responsabili di più furti sul litorale di lido 48. E’ stato accertato il furto di un’autovettura di grossa cilindrata e numerosi furti su autovetture ove i malfattori hanno asportato cellulari e denaro lasciati incustoditi sui mezzi.
Sempre in Marconia, a seguito di controllo della circolazione stradale, sono state denunciate due persone per guida in stato di ebbrezza alcolica, rilevato con utilizzo di etilometro, un’altra per guida in stato di alterazione psico-fisica per assunzione di sostanza stupefacente, accertato da sanitari dell’ospedale di Tinchi. Dagli esami risultava positivo agli oppiacei. In ultimo un giovane per guida senza patente. I veicoli sottoposti a fermo amministrativo.
In Pisticci sono state denunciate due persone perché ritenuti responsabili del reato di ricettazione, in quanto venivano trovati in possesso di un telefonino cellulare trafugato sempre in Pisticci custodito su un’autovettura. La denuncia di furto del telefonino e le immediate indagini intraprese dai Carabinieri permettevano di individuare gli autori ed il conseguente rinvenimento della refurtiva asportata che, contestualmente, veniva consegnata all’avente diritto. In ultimo denunciata una donna per minacce e molestie telefoniche.

Fonte: Compagnia dei Carabinieri di Pisticci
Commenti

Questo articolo è stato letto 294volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto