Visita ad Aliano e Sant’Arcangelo per i soci dell’Unitre Policoro

alianoL’associazione Unitre di Policoro, nel quadro delle attività programmate per l’anno accademico 2015/16, ha svolto domenica un viaggio culturale nei comuni di Aliano e Sant’Arcangelo.

Vi hanno partecipato più di 40 soci, tra studenti e docenti, impegnati per l’intera giornata nella visita dei due siti di rilevante interesse culturale della nostra Regione.

Prima tappa è stata Aliano, noto per aver ospitato negli anni di confino, tra il 1935 e il 1936, lo scrittore Carlo Levi.

I partecipanti hanno potuto visitare i luoghi magistralmente descritti nel romanzo “Cristo si è fermato a Eboli” (i calanchi, la piazza, la casa abitata dallo scrittore), conoscere i volti dei personaggi citati nel romanzo attraverso le fotografie esposte nella pinacoteca comunale, ammirare i dipinti dello stesso Levi e, infine, recarsi sulla tomba che custodisce le spoglie dello scrittore.

Dopo il pranzo al ristorante “La contadina”, il gruppo si è spostato a Sant’Arcangelo per visitare il Museo scenografico Orsoleo. A fare gli onori di casa è stata Giuliana Buongiorno che ha illustrato con semplicità e competenza la storia, la grandezza e i valori culturali del complesso monumentale di Santa Maria di Orsoleo all’interno del quale da circa un anno è allestito il museo scenografico: grandi immagini, narrazioni sonore, video installazioni, effetti scenografici e filmati in 3D fanno ripercorrere la storia più remota degli insediamenti monastici nel territorio. Un vero viaggio nella spiritualità, intesa come poetica dello spirito, spazio dell’immensità intima dove l’esperienza di ciascuno trova dimora.

A conclusione della giornata la presidente dell’Unitre, Rosa Menolascina, ha rivolto un ringraziamento particolare a tutti i docenti che prestano gratuitamente la loro opera, ai soci che collaborano attivamente nell’organizzazione delle attività, ai soci studenti che frequentano i corsi ed i laboratori ed ha auspicato un sempre maggiore impegno da parte di tutti, perché l’Associazione possa crescere in spirito di unità, sapere e umanità. L’augurio della prof.ssa Menolascina è anche quello espresso dal Presidente nazionale Gustavo Cuccini che nel discorso programmatico ha esordito affermando “Questo noi desideriamo con tutto il cuore, questo noi vogliamo con lucido intelletto che sia l’Unitre e il suo mondo: un laboratorio continuo, instancabile, entusiasta, di cultura, esperienza di vita e ponte nel dialogo fra le generazioni”.

I corsi ed i laboratori dell’Unitre di Policoro si tengono nel plesso scolastico di via Allende tutti i lunedì ed i giovedì dalle ore 17.00 alle ore 19.00. Dopo le festività natalizie, le attività dell’Associazione riprenderanno con i corsi di psicologia, filosofia, scienze, scrittura creativa, scienze della nutrizione, letteratura italiana, scienze sociali, oltre ai laboratori di bricolage, fisarmonica e teatro. Per info: 3406593266.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*