Valsinni: Carabinieri sequestrano 26 piante di marijuana

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Foto

Nel corso della mattinata di sabato 16 giugno, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Colobraro hanno proceduto alla perquisizione locale di un terreno agricolo sito in Valsinni ed in uso ad un uomo del luogo, rinvenendo ventisei piante di marijuana dell’altezza di circa 30/40 cm.

A seguito della scoperta, le operazioni di perquisizione sono proseguite presso l’abitazione dell’uomo: qui i militari dell’Arma hanno recuperato materiale vario (tra cui tre lampadari, un abbeveratoio in pietra, un binocolo, una cassetta con attrezzi da lavoro) e diversi animali da cortile che sono risultati provento di furto perpetrato il 16 maggio scorso in Rotondella presso un’abitazione di campagna.

Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata all’avente diritto.

M.M., cinquantatreenne, attualmente detenuto presso il carcere di Matera, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria materana per i reati di coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

Compagnia Carabinieri Policoro

Commenti

Questo articolo è stato letto 142volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto