“Un progetto di musicoterapia da promuovere nelle scuole superiori”

musicoterapia

Con una nota protocollata in data 26 Ottobre rivolta al presidente della Provincia Francesco De Giacomo, il capogruppo di Forza Italia in consiglio provinciale, Gianluca Modarelli, sottopone all’attenzione dell’amministrazione un progetto di musicoterapia da promuovere nelle scuole superiori.

“L’attività di musicoterapia, come diversi studi hanno dimostrato – si legge in un comunicato stampa –  può rappresentare un precoce rilevatore del disagio e della sofferenza dell’allievo oltre che un’occasione per facilitare la relazione tra l’alunno diversamente abile e i compagni di classe.

Il progetto si propone di consentire il miglioramento della qualità della vita passando quindi anche attraverso il godimento di esperienze artistiche che prevedono la possibilità di espressione/comunicazione dell’eventuale disagio attraverso percorsi alternativi a quelli patologici della repressione, frustrazione, incomunicabilità, marginalità che possono sfociare nella sofferenza sia psichica che fisica. Tale richiesta nasce dalla voglia di pensare alla scuola come ad un centro culturale polivalente, un’isola dalle mille risorse, “che accoglie ed istruisce”. Questo per ogni bambino e ragazzo che si trova a intraprendere il cammino scolastico, indipendentemente dalle sue “abilità” potrebbe rappresentare – conclude Modarelli – la scoperta di attitudini nascoste oltre che un modo per avvicinare tutti gli studenti ad una arte, quella della musica, alla quale spesso viene riservato una importanza marginale.

Foto internet

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*