Tutti i vincitori della VII StraMarconia

FotoPercorso

Sport e impegno civile hanno tagliato il traguardo della VII StraMarconia, che si è svolta giovedì 14 agosto, registrando un nuovo record di partecipanti. Più di 600 i corridori che hanno attraversato le strade di Marconia, portando alta la bandiera della ricerca sul cancro e della sostenibilità ambientale, nel nome di Emanuele, il giovane stroncato qualche anno fa da un tumore, al quale è dedicata la corsa e l’associazione che la organizza.

La manifestazione è iniziata nel primo pomeriggio con il riscaldamento curato da Sarah Miolla della Scuola di ballo Vamola ed è proseguita con la voce di Claudio Carella, che ha animato Piazza Elettra, punto di partenza e arrivo del percorso, lungo il quale più di 2000 persone hanno fatto il tifo per i partecipanti.

Numerosi gli atleti non lucani che hanno indossato il pettorale di gara della StraMarconia, provenienti non solo dalle regioni limitrofe – Calabria, Puglia e Campania – ma anche da Lazio, Piemonte e Toscana e addirittura dall’estero (Olanda, Francia, Germania, Inghiterra).

E’ pugliese il primo classificato assoluto della sezione competitiva maschile, nell’ambito del circuito Fidal “Basilicata in Corsa”, novità assoluta dell’edizione 2014. Si chiama Francesco Milella e ha fatto onore alla sua ASD “Quelli della Pineta” segnando un tempo di 00:33:23. Viene dalla Toscana, invece, la prima classificata assoluta della sezione competitiva femminile, Paola Bernardo della “Tre Casali San Cesario”, che ha segnato un tempo di 00:40:49. Il resto della classifica relativa agli atleti tesserati è consultabile su cronogare.it.

La cerimonia di premiazione si è svolta in serata, alla presenza di Leopoldo Desiderio, presidente regionale del Coni, e di Emanuele Vizziello, alla guida del Comitato Regionale Fidal Basilicata. Sul palco, oltre a tutti i vincitori delle varie categorie, è salito anche Giovanni Colombo, Presidente dell’associazione Bici Sport, per ricevere il neo-istituito “Premio Cultura Sostenibile Sport”, assegnatogli per la passione e la costanza con cui si dedica da ormai 20 anni a questa realtà, contribuendo ad avvicinare i giovani al ciclismo.

“E’ stata un’ottima annata, in cui finalmente raccogliamo i frutti del nostro impegno, che ci ha portati molto lontano anche grazie al sostegno ricevuto da tutto il territorio, a partire dai Nov – Protezione Civile, passando per le forze dell’ordine, in particolar modo il Maresciallo Arcangelo Minei, e il Comune di Pisticci, per finire a tutti gli sponsor tecnici che continuano a credere nel nostro progetto”, hanno detto Giuseppe Cisterna e Antonella Malvasi dell’associazione Emanuele 11e72, che hanno aggiunto: “La cosa che ci ha sorpreso piacevolmente in questa edizione è stata la numerosa partecipazione di bambini di ogni fascia di età, che per noi rappresentano un messaggio di speranza. Per il prossimo anno, ci impegniamo a riservare a tutti i partecipanti che ci onorano con la loro presenza un’accoglienza sempre migliore”.

La StraMarconia 2014 è organizzata dall’associazione culturale Emanuele 11e72 di Marconia, in collaborazione con A.S.D. Lucani Free Runners, con il patrocinio di Regione Basilicata, Provincia di Matera e Comune di Pisticci, e sostiene la candidatura di Matera a Capitale europea della cultura 2019. Parte del ricavato viene devoluto all’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro).

CLASSIFICHE SEZIONI NON COMPETITIVE

 

“First Steps to Run” Uomini

1 Labriola Nicola
2 Toffanin Edoardo
3 Cogo Edoardo

 

“First Steps to Run” Donne

1 Marino

Alessia

2 Falcioni Eva Luna

3 SpinaFrancesca

 

“Walking For the Town” Uomini

1 De Cesare

Vito Gabriele

2 CarboneLuca

3 SchillizziFrancesco

 

“Walking For the Town” Donne

1 Verri

Viviana

2 Stellacci Giulia

3 LaviolaRossella

 

“Run Is Fun” Uomini

1 Russo

Piegiorgio

2 Quinto Mattia

3 LufranoGabriel

 

“Run Is Fun” Donne

1 Ambrosino

Francesca 2 CaramiaChiara3 HuijbertsNetty

 

“Run is a Passion” Uomini

1 Spina

Giuseppe 2 MastronardiBruno3 LeoneAntonio

 

“Run is a Passion” Donne

1 Pelosi

Isabella 2 De PaoliElena3 De StasiMaria Grazia

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*