Truffa e violenze sessuali, sette arresti nel Materano

volante

Sette persone sono state arrestate dalla Polizia in provincia di Matera, accusate di associazione a delinquere allo scopo di truffa, violenza sessuale, estorsione, induzione alla prostituzione e riduzione alla schiavitù. 

Cinque persone sono detenute in carcere, due sono ai domiciliari.

L’inchiesta e’ coordinata dalla Procura distrettuale di Potenza. 

I dettagli dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella mattinata di mercoledì nella Procura Distrettuale presso il Tribunale di Potenza.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*