Tra Policoro e il San Carlo di Potenza il primo intervento di Trasporto d’Emergenza Neonatale

INTERNO AMBULANZA

Ha debuttato venerdì notte, con un pieno successo, il Servizio di Trasporto d’emergenza Neonatale (STEN) presentato nei giorni scorsi in una conferenza stampa con l’assessore Flavia Franconi.

A beneficarne un neonato di Policoro, affetto alla nascita da distress respiratorio, una delle patologie che rientrano nelle linee guida regionali per l’attivazione del nuovo servizio.
L’allarme è scattato intorno alle due di notte.

Un parto cesareo alla trentottesima settimana ha presentato una complicazione per il neonato.

I medici dell’ospedale di Policoro hanno provveduto a stabilizzare il piccolissimo paziente e hanno attivato la procedura.

L’unità mobile attrezzata è partita dal San Carlo di Potenza nella mezz’ora prevista dal protocollo regionale e ha provveduto al trasporto presso la Terapia intensiva neonatale, dove è attualmente ricoverato.
Al termine della conferenza stampa, martedì 21, il dg Rocco Maglietta e il direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale San Carlo Sergio Schettini, hanno presentato ai giornalisti le quattro nuove sale parto.

Tale evento rappresenta per l’Azienda , per il Dipartimento della Donna e del Bambino e , soprattutto, per il Sistema Sanitario Regionale , uno degli elementi qualitativi su cui si basa l’organizzazione regionale dell’assistenza perinatale.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*