Torna a Rotondella il punto di accoglienza turistica

rotondella-

Dallo scorso 25 luglio, è stato riavviato, da parte dell’Amministrazione di Rotondella il “Punto d’informazione ed accoglienza turistica” (IAT), presso la sede del Comune, nella centrale in Piazza della Repubblica (piano terra). Partner del Comune, nell’iniziativa, è la locale Pro-Loco.

“Attraverso l’ufficio di Informazione ed Accoglienza Turistica -ha sottolineato l’assessore Vincenzo Montesano- intendiamo operare, anche per questa estate, all’interno di un sistema in grado di trasmettere informazioni utili riguardanti non solo Rotondella con le sue caratteristiche e le sue potenzialità, ma l’intera area che si situa in una posizione di cerniera tra la pianura metapontina e l’entroterra lucano”.

L’attivazione dell’ufficio IAT è stata concessa dall’APT Basilicata al Comune di Rotondella nel luglio 2011. In questo biennio, circa duemila gli utenti hanno utilizzato questo servizio.

Lo sportello IAT, curato da Italia Manolio, esperta in Storia dell’arte, fornirà agli utenti interessati tutta una serie di informazioni relative alla ricettività locale e regionale, alle diverse manifestazioni dell’estate lucana oltre alla distribuzione di materiale cartaceo informativo.

Lo Sportello IAT (tel. 380.6910227) è aperto al pubblico nei seguenti giorni: Gioved’ (ore 9.00-13.00), Mercoledì-Venerdì-Sabato e Domenica (ore 17.00-21.00).

Per questa estate vengono proposte visite guidate gratuite con alcuni interessanti itinerari: Itinerario 1 – Domenica 11 agosto 2013: Siris, Eraclea e l’area sacra di Piano Sollazzo a Rotondella; Itinerario 2 – Domenica 18 agosto 2013: Rotondella e le sue bellezze naturalistiche e archeologiche; Itinerario 3 – Sabato 10 e 17 agosto 2013, Domenica 25 agosto 2013: Arte a Rotondella dal Cinquecento al Settecento.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*